Casa FIDAL

Siciliani agli Europei: il primo Mastroieni, il 38° Ragunì

SALVATORE ANTIBOA poche ore dall’inaugurazione dei campionati Europei di atletica leggera di Zurigo, l’attenta e precisa statistica redatta da Michelangelo Granata, un breve excursus dei siciliani presenti ai campionati continentali dal 1934 a oggi…Federico Ragunì è il 38° siciliano che prende parte a questa rassegna continentale. Il primo, il peloritano Salvatore Mastroieni a Torino 1934, edizione inaugurale degli Europei, 5° classificato nei 5000.

In ventuno edizioni degli Europei, la Sicilia – assente quattro volte: Oslo 1946, Stoccolma 1958, Belgrado 1962 e Budapest 1966 – ha conquistato undici medaglie: cinque d’oro (2 Antibo, 2 Sidoti e 1 Incerti), quattro d’argento (Porto, Sidoti, Di Gregorio e La Mantia) e due di bronzo (Antibo e Modica). In attesa di Zurigo 2014, gli atleti siciliani partecipanti sono stati in totale trentasette e hanno toccato le sessantatré presenze.

Scarica la SCHEDA a cura di M. Granata Siciliani ai Campionati Europei

Michelangelo Granata

Tags

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *