News

IX Memorial Salvo D’Acquisto nel segno di Francesco Nastasi e Barbara Bennici

La manifestazione è stata organizzata dall' ASD Polisportiva Pegaso Athletic /CESD Uni Centro Studi Olympo. Gara valida anche per il campionato Interforze

Palermo. Clima estivo e di grande festa per la nona edizione del Memorial Salvo D’Acquisto, che si è disputato stamattina a Palermo. La manifestazione ha avuto la firma dell’ ASD Polisportiva Pegaso Athletic /CESD Uni Centro Studi Olympo,  con il duo Giuseppe Terenzio, Tiziana Zappulla anima e cuore dello staff organizzativo. Cinque giri per un totale di dieci chilometri con partenza da via Libertà all’altezza di piazza Mordini, il classico “bastone” croce e delizia dei podisti. A vincere, tra gli uomini è stato Francesco Nastasi (Ortigia Marcia Siracusa), secondo nell’edizione del 2016.

Tra le donne successo di Barbara Bennici (Casone Noceto  Parma) che aveva già trionfato nella settima edizione. Bella la gara al maschile, con la coppia NastasiCimò spalla a spalla per due terzi di sfida, poi lo strappo decisivo dell’aretuseo che ha preso un vantaggio impossibile da recuperare per il giovane atleta Universitas che ha rischiato anche la piazza d’onore, a causa del veemente ritorno di Fabrizio Vallone (Cus Palermo), che solo per una manciata di centimetri si è visto sfumare il secondo posto. Quarto Salvatore Casarrubea (Atletica Terrasini) che ha preceduto Max Buccafusca (Club Atletica Partinico).  Gara a se per la Bennici, fresca vincitrice del Terre Iblee Tour. L’atleta palermitana non ha avuto alcun problema e ha preceduto nettamente, l’ottima Maria La Barbera (Marathon Altofonte) e la triatleta Sofia Cassata (Palermo h13.30). Sabrina Sammartino (Club Atletica Partinico) e Carmelinda Raimondi (Polisportiva Pegaso Athletic) a completare la cinquina. Gara nella gara per gli over 75 (per loro tre giri) con vittoria di Salvatore D’Amico (Polisportiva Atletica Bagheria).

A fare da prologo alla competizione, l’esibizione di  “Street Workout Palermo” il fitness musicale en plein air  e la  Fanfara dei Carabinieri che ha eseguito l’inno nazionale. Prima della partenza il ricordo emozionato ed emozionante dell’eroe dei Carabinieri Salvo D’Acquisto nel 75° anniversario  (che cade proprio oggi n.d.r.) della sua uccisione. Terzo tempo con pasta al forno, sfincione, pane e panelle nella più classica tradizione dello street food palermitano. Ottima l’organizzazione che ha rimandato tutti all’anno prossimo, annunciando novità e sorprese per quella che sarà l’edizione del decennale. 

Classifica Uomini (10 km circa)

  1. Francesco Nastasi (Ortigia Marcia Siracusa) 33.19
  2. Lucio Cimò (Universitas Palermo) 34.21
  3. Fabrizio Vallone (Cus Palermo) 34.21
  4. Salvatore Casarrubea (Atletica Terrasini) 35.37
  5. Massimo Buccafusca (Club Atletica Partinico) 35.59

Classifica Donne (10 km circa)

  1. Barbara Bennici (Casone Noceto) 38.58
  2. Maria La Barbera (Marathon Altofonte) 41.47
  3. Sofia Cassata (Palermo h 13.30) 42.51
  4. Sabrina Sammartino (Club Atletica Partinico) 43.45
  5. Carmelinda Raimondi (Pegaso Athletic) 44.22

Classifica Interforze

  1. Francesco Nastasi (Ortigia Marcia Siracusa) 33.19
  2. Salvatore Casarrubea (Atletica Terrasini) 35.37
  3. Rosario Glorioso (Universitas Palermo) 36.31

Photogallery nella pagina FB siciliarunning

  

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *