Brevi...di corsa

A Tivoli la Finale B dei Cds: buone chance per la Milone Siracusa

Sabato 23 e domenica 24 giugno la Finale B dei CdS sulla rinnovata pista verde. La Milone Siracusa cala i suoi assi

La nuova pista verde e le pedane dello stadio Olindo Galli di Tivoli sono pronte a ospitare due giornate di grande atletica. Sabato 23 e domenica 24 giugno andrà in scena la Finale B del Campionato di Società Assoluto, un appuntamento nazionale che porterà in città 24 team di tutta Italia e sarà l’occasione per vedere all’opera tanti atleti di valore assoluto. Le gare – con ingresso gratuito allo stadio – inizieranno sabato alle 15 con il martello femminile e termineranno domenica intorno alle 13.30 con le staffette 4×400; circa 350 gli iscritti.

In gara, per il terzo anno consecutivo,  la Milone Siracusa di Maurizio Roccasalva che punta ad un ruolo da protagonista; la compagine “modellata” dal direttore tecnico Maria Luisa Madella, vuole fortemente il podio. 

 
Nonostante gli esami di stato privino dell’apporto di Samuele Licata nei 400 e nella 4×400, il campione italiano juniores nei 400 ostacoli sara al via la domenica proprio nei 400hs e nei 110hs gara quest’ultima che vedrà al via anche il gelese Roberto Bruno.  
 
come dal altro gelese bruno.
Tante le frecce nell’arco della Milone, come Matteo Melluzzo fresco di argento agli italiani allievi che correrà i 100 piani (la sua specialità). Nei 200 ci sarà Giuseppe Gullotta, nei 400 Alfio Finocchiaro, mentre gli 800 vedranno in gara Marco Rotili. Mezzofondo d’attacco per la compagnie di Roccasalva con il gelese Mario Bianca (1500) e Carmelo Calogero (5000 e 3000 siepi) nei 1500, mentre nella marcia è attesa la prova di Gabriele Bosco (5000 marcia). 
 
Dai salti punti decisivi dovrebbero  arrivare con Antonino Matarazzo (Alto e lungo), Lorenzo Moscuzza (triplo) e Stefano Saraceno (Asta), settore lanci curati dal tecnico Zuin con Matteo Scatà (Disco e giavellotto), Christian Indelicato (martello) e Davide Villari (peso). Infine le staffette nei quali la Milone è chiamata a rivestire ruolo da protagonista.  
Ad accompagnare gli atleti della Milone Siracusa i tecnici Massimo Bianca, Luisa Celesia e Manuel Gallo.

 

LE SQUADRE – I club che si sono qualificati al maschile dopo le prime due prove regionali sono Amatori Atletica Acquaviva, Atletica Gran Sasso Teramo, Cus Genova, Atletica Arcobaleno Savona, Atletica Chiari 1964 Libertas, Trionfo Ligure, Team Atletica Marche, Milone Siracusa, Atletica Libertas Orvieto, Osa Saronno, Team-A Lombardia e Lagarina Crus Team. Al femminile saranno in azione Self Atletica Montanari Gruzza, Atletica Cascina, Team Treviso, Trionfo Ligure, Cus Genova, Cus Pisa, Atletica Arcobaleno Savona, Osa Saronno, Libertas Runners Livorno, Atletica Sandro Calvesi, Sisport e Atletica Spezia Duferco .*

*qualificato il Cus Catania che ha rinunciato. 

I IL PROGRAMMA ORARIO DELLA FINALE B DI TIVOLI

Tags

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *