Varie

Parco della Salute: tutte le iniziative del prossimo fine settimana

Dal progetto COMPA al parkrun, fino al Plogging. Queste le iniziative in calendario per questo fine settimana al Parco della Salute

Palermo. Sport, senso civico, cultura del dono, ecologia. Ecco i temi del prossimo fine settimana al Parco della Salute al foro italico di Palermo. Eventi gratuiti del nutrito programma 2018 proposto da Vivi Sano Onlus e dalle associazioni partner del parco inclusivo intitolato a Livia Morello.

Si inizia domani, venerdì 27 aprile, appuntamento alle 17.30, per il primo appuntamento del laboratorio cittadino del progetto ‘COMPA’, una simpatica abbreviazione di COMune e Partecipazione. ‘Sport popolare e di base nello spazio pubblico’ il tema dell’incontro aperto a tutti che vedrà interloquire associazioni sportive, decisori politici e semplici cittadini presso uno dei luoghi simbolo di Palermo.
Il giorno dopo sabato 28 al via alle ore 9.00 la “Foro Italico Parkrun”, una 5 km. gratuita e aperta a tutti. Tutti insieme, chi di corsa e chi a passo veloce, a percorrere lo splendido percorso che si snoda sulla villa a mare lungo il waterfront palermitano. Presente per l’occasione anche l’ex Campione di mezzofondo Rachid Berradi.

Alle ore 9.30 ‘Quattro ruote per il parco’, cerimonia di consegna del furgone utile alle tantissime attività organizzate al parco. Mezzo donato da Fondazione Pizzo Morello e da UniCredit attraverso UniCreditCard Flexia Classic E, una carta di credito che raccoglie il 2 per mille di ogni spesa effettuata dai clienti, alimentando così un
fondo che la Banca destina ad iniziative di solidarietà nel territorio. Saranno presenti un gruppo di ragazzi autistici e di minori immigrati che fruiranno del nuovo mezzo.

E’ possibile promuovere e fare attecchire una disciplina in uso nei paesi scandinavi che presuppone un diffuso senso civico?? Troverete una risposta a ciò alle ore 10.00 di sabato quando partirà ‘Plogging’, evento organizzato da Retake Palermo che unisce fitness ed ecologia, jogging e raccolta di piccoli rifiuti. I partecipanti potranno correre o semplicemente passeggiare lungo un percorso che prenderà il via dal Parco e si snoderà lungo parchi, giardini, ville, strade pedonali e marciapiedi del centro storico di Palermo. Ogni partecipante riceverà guanti e sacchetti per raccogliere i rifiuti. La manifestazione non ha carattere agonistico, ma esclusivamente ecologico e di partecipazione cittadina attiva e volontaria.

da cominicato

Tags

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *