Circuiti di Sicilia

Dominio africano nella maratona di Malta, 2a tappa del Running Sicily-Coppa conad

Trionfa il marocchino Said El Bazouzi davanti a Mohammed Hajjy. Secondo nella cat.50-54 Salvatore Sessa. Piazza d’onore di categoria per Cinzia Sonsogno nella mezza

MALTA – Il vincitore dell’edizione 2017 del  Running Sicily-Coppa Conad il marocchino, Mohammed Hajjy, fallisce l’appuntamento con il settimo successo nella 34^ edizione della Maratona di Malta. L’atleta nordafricano si è dovuto accontentare della piazza d’onore (con il tempo di 2:18:58) alle spalle del connazionale, Said El-Bazouzi, primo sul traguardo di Sliema in 2:18:31. Il podio maschile della Maratona, valida come seconda prova del Running Sicily-Coppa Conad 2018, è stato completato dal terzo posto del keniano, Henry Kipsang, in 2:25:06. Primo degli italiani, Marco Romano, nono in 2:35:10, mentre tra i siciliani si è distinto Salvatore Sessa della Podistica Messina, secondo nella categoria M 50-54 e 49^ assoluto in 3:02:05.

Tra le donne a trionfare è stata la polacca Anna Wasik’s con il tempo di 2:53:47 davanti alla Ceca, Nikolina Sustic (2:56:38) ed alla maltese, Josann Attard (3:00:48).

“Ancora una volta la Maratona di Malta si è confermata una grande festa della sport – ha sottolineato il Direttore tecnico del Running Sicily-Coppa Conad, Nando Sorbello – è motivo di grande prestigio avere nel nostro calendario una manifestazione che rimane la più importante dell’Isola. Molti degli atleti che hanno corso a Malta, ad iniziare da Mohammed Hajjy, saranno presenti sia alla tappa di Cefalù che a quella conclusiva dell’International Half Marathon di Palermo”.

Sono stati complessivamente 970 i partecipanti alla 34^ edizione della Maratona di Malta, mentre 3.700 sono stati quelli che si sono misurati sulla Mezza Maratona vinta, tra gli uomini, dallo svizzero, Fabian Downs, con il tempo di 1:09:28 davanti ai maltesi Charlton Debono (1:09:35) e Luke Micallef (1:11:49). Tra le donne è stata la maltese, Lisa Marie Bezzina a tagliare per prima il traguardo in 1:19:27 davanti alla connazionale Roberta Schembri (1:20:58) ed alla britannica, Mandy Dohren (1:21:10). Ottima seconda posizione nella categoria F45-49 di Cinzia Sonsogno dell’Asd Podistica Capo d’Orlando, che, con il tempo di 1:38:41, è stata preceduta sul traguardo solo da Michelle Rolfe, prima in 1:35:40.

Dopo la tappa inaugurale di Capo d’Orlando e quella di questa mattina a Malta, il programma della 5^ edizione del Running Sicily-Coppa Conad 2018 prevede  il 22 aprile la 10 km. di Cefalù (nell’ambito delle iniziative della sesta edizione di Earth Day) ed il 14 ottobre la conclusione con la tradizionale Palermo International Half Marathon.

Ufficio stampa (NR)

 

 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *