News

Monreale incorona Lorenzo Perrone e Simona Vassallo. Record di atleti al via

IMG_3874 (Copia)
Lorenzo Perrone

Lorenzo Perrone (Grottini Team) e Simona Vassallo (Marathon Altofonte) scrivono per la prima volta il loro nome nell’albo d’oro del “Trofeo podistico Città di Monreale – Memorial Dott. Vincenzo Massaro ” che stamane, a Monreale, ha celebrato la sua terza edizione. La manifestazione, organizzata dall’ASD Marathon Monreale, con i suoi 270 atleti al via, ha stabilito il record per una gara del circuito ufficiale del Biorace. Tanti podisti ed una starting list di tutto rispetto con i migliori atleti del panorama regionale giunti non solo dalla provincia palermitana ma anche dal trapanese, dall’agrigentino e dall’ennese.

IMG_4211 (Copia)

Una prova d’esame per una candidatura ad una gara del GP regionale, brillantemente superata dalla società del presidente Nino Lo Iacono, direttore d’orchestra di un’organizzazione praticamente perfetta (buono il pacco gara e il  ristoro finale dove a primeggiare è stato ancora il “pane di casa” regalato a tutti i runner). Ma c’è di più perché per la prima volta (a memoria) si è riusciti a creare una sinergia tra privato e pubblico. Oltre alla necessaria e vitale presenza di alcuni imprenditori del luogo, infatti, quest’anno si è “sentita” e vista la presenza della neonata Amministrazione comunale guidata dal sindaco Pitiro Capizzi.

IMG_3618 (Copia)

IMG_3521 (Copia)
La partenza

La premiazione finale, infatti, è stata effettuata nella sala Consiliare del Comune normanno, alla presenza, oltre che del primo cittadino anche del vice presidente del Consiglio comunale, di assessori e di alcuni consiglieri. La speranza è che questa sinergia possa consolidarsi e svilupparsi nel tempo dando vita a nuove e sempre più coinvolgenti manifestazioni sportive. La gara, unica batteria e sette giri per un totale di circa 7 km per tutti, è vissuta sull’ assolo di Perrone (recente vincitore della Capo Running di Capo d’Orlando) che non ha trovato resistenza negli avversari. Dietro l’ex atleta delle Fiamme Gialle, l’ottimo Lucio Cimò (Universitas Palermo) alle sue spalle la coppia Laudicina (Universitas Palermo) – Filippo Lo Piccolo (Atletica Recanati) accomunati da uno sprint tanto “maschio” quanto corretto. Tra le donne vittoria senza troppi patemi d’animo per la Vassallo (junior terribile della scuderia Rinicella), alle sue spalle l’ottima Daniela Bongiorno (Sport Nuovi Eventi Sicilia), terza Azzurra Agrusa. Non hanno concluso la gara per ritiri invece Laura Speziale e la Prothmann. La premiazione è vissuta sulla consegna di alcuni libri della “Storia dell’atletica siciliana” del prof. Pino Clemente, il sorteggio di due pettorali per la maratona di Roma (per la cronaca andati a Maria Gandolfo e Giuseppe Ingrassellino) e la consegna ai vincitori assoluti e ai primi tre di tutte le categorie di piatti in ceramica fatti realizzare per l’occasione. Monreale dunque si conferma tappa felice del podismo siciliano, sole, arte, storia, cultura e sport ci sono tutti in un mix sapientemente miscelato, per un indiscusso successo…   

 

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

Tags

Potrebbero interessarti

2 thoughts on “Monreale incorona Lorenzo Perrone e Simona Vassallo. Record di atleti al via”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *