Brevi...di corsa

Bianca tra i 12 convocati per gli Europei paralimpici giovanili

Saranno 12 gli atleti, 5 donne e 7 uomini, chiamati dal Direttore Tecnico Nazionale Orazio Scarpa a vestire la maglia azzurra agli EPYG di Pajulahti

Ufficializzata la lista dei convocati della Nazionale Under 20 di Atletica paralimpica che parteciperà ai Campionati Europei giovanili di Pajulahti, in Finlandia, insieme alla delegazione del Comitato Italiano Paralimpico.
Saranno 12 gli atleti, 5 donne e 7 uomini, chiamati dal Direttore Tecnico Nazionale Orazio Scarpa a vestire la maglia azzurra. Tra loro ci saranno 2 lanciatori e 10 tra sprinter e lunghisti, impegnati in gara sabato 1 e domenica 2 luglio per le categorie Under 17 e Under 20.

La squadra, in partenza il 27 giugno, schiera la ‘veterana’ Margherita Paciolla alla sua terza apparizione agli EPYG dopo l’esperienza del 2017 e 2019. Nelle due occasioni precedenti la velocista e saltatrice ipovedente, oggi T12, aveva collezionato tre medaglie T13, un oro nei 100 cinque anni fa e due argenti (nei 100 e nel lungo) all’ultima edizione. Anche Alice Maule torna a gareggiare dopo aver vinto il bronzo nel lungo T13 tre anni fa, ma questa volta lo farà per la categoria non vedenti (T11).
Gli altri membri della rosa azzurra sono invece tutti esordienti. La lanciatrice Sonia D’addabbo si è già messa in luce ad Ancona e Jesolo migliorando i primati italiani di giavellotto e peso F37, mentre tra gli uomini sarà presente Riccardo Di Mario nel peso F20.
La categoria amputati T64 si compone di nuove promesse come Giuliana FilippiFabio Bottazzini e Francesco Imperio mentre nella velocità e lungo delle disabilità visive figurano Giorgia FascettaRiccardo Dalla ManaDiego Levato e Daniel Runco. Il siciliano Salvatore Bianca si cimenterà invece nei 100 e lungo T20.
Alcuni degli Azzurrini selezionati fanno parte della UniCredit FISPES Academy, l’accademia giovanile dedicata ai nuovi talenti della Para atletica.

Sull’esperienza che attenderà la Nazionale juniores a Pajulahti il DT Scarpa dichiara: “Considerati i risultati dell’ultimo raduno tecnico svoltosi a Roma dal 3 al 5 giugno scorso, ci sono ragionevoli motivi per auspicare una trasferta in Finlandia che potenzialmente può regalarci buone soddisfazioni. I ragazzi sono in linea con la preparazione del periodo agonistico stagionale e le motivazioni per conquistare una medaglia sono altamente stimolanti. Per tutti comunque sarà una grande opportunità di crescita e ciascuno di loro, sono sicuro, darà il proprio contributo per onorare la maglia tricolore”.

 
LA LISTA COMPLETA DEI CONVOCATI
5 donne

Sonia D’addabbo (Keep Fit): getto del peso, lancio del disco, lancio del giavellotto F37
Giorgia Fascetta (Freemoving): 100, 400 T13
Giuliana Filippi 
(Atletica Rotaliana): 100 T64
Alice Maule 
(Gruppo Sportivo Alpini Vicenza): 100, salto in lungo T11
Margherita Paciolla (Omero Bergamo): 100, salto in lungo T12

7 uomini
Salvatore Bianca (Anthropos Civitanova): 100, salto in lungo T20
Fabio Bottazzini
 (Polha Varese): 100, salto in lungo T64
Riccardo Dalla Mana (Atletica Riviera del Brenta): 100, salto in lungo T11
Riccardo Di Mario (Santo Stefano Sport): getto del peso F20
Francesco Imperio (Nemo Cosenza): 100 T64
Diego Levato (Freemoving): 100, 400 T12
Daniel Runco (Omero Bergamo): 100, 400 T13

Foto Junior Jay Ferreira/FISPES

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *