Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Pista, strada & trail

I gemelli Zoghlami a Rovereto. Nei 1500 anche Crippa

Yeman Crippa (Fiamme Oro) si testa ancora sui 1500 metri, alla ricerca di un tempo che non sia lontano dal primato personale stabilito nella scorsa stagione in Diamond League a Rabat (3:37.81). Al Meeting Madonna della Neve di Rovereto, nel suo Trentino, la prova scatterà alle 21.40, a pochi giorni dal buon debutto di Cles in 3:39.70. È così che il primatista italiano dei 10.000 e ottavo al mondo si avvicina all’Herculis di Montecarlo del 14 agosto, quando cercherà nei 5000 di superare il trentennale record di Totò Antibo. Intanto, lo Stadio Quercia di Rovereto: “Avrò due lepri che mi aiuteranno, il primo è Lorenzo Pilati (Atl. Valli di Non e Sole, ndr) che tirerà fino ai 500-600 metri, poi entrerà in azione l’ottocentista Stefano Migliorati (San Rocchino) che mi dovrebbe portare fino ai 1200 – sottolinea Crippa -. Se le condizioni meteo lo permetteranno proverò un passaggio ai mille più veloce rispetto a quello di Cles. Stavolta il riferimento è intorno ai 2:23 per provare a chiudere forte e correre sui livelli del personale”. Non mancheranno gli amici-rivali, compagni d’allenamento nel gruppo di Massimo Pegoretti: il finalista europeo Mohad Abdikadar (Aeronautica), il finalista mondiale indoor dei 3000 Yassin Bouih (Fiamme Gialle) dopo il 3:41.65 in Finlandia, e il portacolori della Cento Torri Pavia David Nikolli, oltre ai gemelli Ala Zoghlami (Fiamme Oro) e Osama Zoghlami (Aeronautica). Tra le donne, 800 metri con Elena Bellò (Fiamme Azzurre) e Irene Baldessari (Esercito), 1500 con Elisa Bortoli (Esercito) e Federica Zanne (Esercito).

CLICCA PER GLI ISCRITTI

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *