Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Pista, strada & trail

Roma riabbraccia l’atletica. Subito super Mangione

La staffettista della 4x400 azzurra Alice Mangione si migliora nei 200 metri, buon esordio per lo junior Benati. Test anche a Rubiera e Piacenza

Debutti azzurri anche oggi a Roma, nella seconda giornata del weekend di ripartenza per l’atletica. Sulla pista dello stadio Paolo Rosi apre la stagione con un record personale Alice Mangione, protagonista di un miglioramento nei 200 metri: 24.18 con vento nullo per la giovane quattrocentista, inserita nel gruppo della staffetta 4×400 che ha partecipato ai Mondiali di Doha. La 23enne siciliana, portacolori dell’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, ritocca il suo primato sulla distanza che risaliva a cinque anni fa. Alle sue spalle 24.74 per Chiara Gala (Pro Sesto Atletica) in una gara disputata poco dopo l’acquazzone che invece non risparmia gli uomini. La sfida maschile, sotto la pioggia, vede davanti a tutti il 18enne Lorenzo Benati (Atl. Roma Acquacetosa) che si aggiudica al fotofinish il duello nei 200 con Thomas Manfredi (Acsi Campidoglio Palatino). Il campione europeo under 18 dei 400 metri, in azione per l’esordio stagionale sul mezzo giro di pista, con 21.63 (vento +0.1) riesce a precedere di appena un centesimo l’avversario, al traguardo in 21.64. E domani l’azzurrino affronterà un test importante ma sui banchi di scuola, quello dell’esame di maturità. [RISULTATI/Results]

Fonte Fidal

Foto Colombo /Fidal

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Close