Dalle societàPrimo piano

Il Vivicittà e i brand commerciali che affiancheranno la manifestazione del 15 aprile. Intervista con Vincenzo Alaimo

Vivicittà e i partner commerciali. Binomio imprescindibile per l'ottima riuscita della manifestazione. Passaggio delicato che deve essere affidato ad un professionista del marketing

Meno di un mese alla 35a edizione di Vivicittà Palermo, manifestazione podistica a circuiti compensati organizzata dall’Uisp. Non solo competitiva ma anche e soprattutto la camminata, dedicata alle famiglie con il capoluogo siciliano che si prepara ad accogliere migliaia di partecipanti.

Un cammino che prosegue, un puzzle da completare pezzo dopo pezzo, come il tassello che riguarda le sponsorizzazioni, i brand che con la loro presenza garantiranno un’edizione del Vivicittà Palermo da ricordare. Per fare ciò, per attrarre interesse, quest’anno è stato chiamato Vincenzo Alaimo Marketing Consultant anche della maratona di Palermo, lo abbiamo intervistato per capire e carpire cosa c’è dietro le quinte di una grande manifestazione com’è il Vivicittà…

Meno di un mese alla 35° edizione del Vivicittà Palermo, come giudica fino a questo momento la risposta dei partner commerciali…chiamati ad affiancare la storica kermesse

 Posso affermare con grande sincerità che avendo pianificato per tempo la presentazione della kermesse, si è cercato concretamente di coinvolgere delle Aziende che volessero davvero legare il proprio Brand ad un evento la cui mission è quella di “sensibilizzare” istituzioni ed opinione pubblica sui temi della vivibilità ambientale e sociale, tramite la condivisione di valori quali solidarietà ed integrazione. E’ noto che un evento di atletica leggera , oltre a fornire un grosso potenziale comunicativo, offre sovente dei valori di riferimento di grande valenza, che per induzione ovviamente coinvolgono in positivo lo Sponsor.

 Aziende dinamiche, moderne e con un occhio al quotidiano hanno quindi deciso di supportarci con grande entusiasmo, i cui settori merceologici svariano dell’automotive (TWIN SYSTEM CITROEN), alla G.D.O.( EURO SPIN), Industria del Gelato Italiano             (SAMMONTANA), Articoli Sportivi ( DIADORA – TECNICA SPORT) e naturalmente all’acqua minerale siciliana (CAVAGRANDE).

 Si viaggia comunque sempre sul filo della crisi e della difficoltà nel reperire sponsor…

Ovviamente in un momento di grande contrazione economica, le azioni di sponsoring diventano ancora più complesse. Vorrei però aggiungere che, presentando un progetto valido e soprattutto credibile, si riesce in qualche modo quantomeno a farsi ascoltare

 Fondamentale per la buona riuscita la fidelizzazione degli sponsor… ”chi conosce ritorna”…

Sono d’accordo, la credibilità e la sobrietà nelle proposte fanno da volano a quanto prima accennato. Io dico sempre, con grande convinzione che chi propone le Partnership deve preservare al meglio l’immagine di chi ti accorda fiducia e rispettare sempre le aspettative create.

 L’ultimo mese è sempre quello più delicato…quali i passaggi a cominciare dai prossimi giorni

Iniziare il percorso della comunicazione, dare le corrette informazioni cercando di non trascurare il minimo dettaglio. Ovviamente per coloro i quali sono preposti alla parte tecnico – agonistico, l’ultimo mese risulta essere certamente il più impegnativo.

 Qual è l’augurio che sente di fare a se stesso e alla manifestazione…

Di riuscire a presentare una manifestazione che possa soddisfare in pieno tutti coloro i quali ci pregeranno della loro presenza, e quindi cominciare a prepararci per la XXXVI edizione del 2019.

(ma)

Tags

Potrebbero interessarti

1 thought on “Il Vivicittà e i brand commerciali che affiancheranno la manifestazione del 15 aprile. Intervista con Vincenzo Alaimo”

  1. Grandissima presentazione della manifestazione da vero professionista guale è Vincenzo Alaimo,
    non posso che fare tantissimi auguri per la riuscita della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *