Casa FIDALNewsVarie

L’Atletica fa scuola: ieri a Palermo la manifestazione conclusiva

 Epilogo in festa della manifestazione che in questi mesi ha coinvolto tantissimi giovani atleti delle scuole siciliane. La rappresentativa della provincia di Palermo sul gradino più alto del podio sia al maschile che al femminile

IMG_0516 (Copia)
Festa doveva essere e festa è stata la manifestazione conclusiva del progetto l’Atletica fa scuola che si è svolto ieri presso la pista di atletica del centro polisportivo del Cus Palermo. Un progetto fortemente voluto dal comitato regionale della Fidal Sicilia. quattro mesi intensi tra gare, con le selezioni provinciali, ed un interessante convegno tenuto nel mese di aprile. La manifestazione era riservata alle categorie Ragazzi/e (2001-2002) – Cadetti (1999-2000) e Allievi ( 1997-1998), con gli atleti che per partecipare dovevano obbligatoriamente essere al loro primo anno di tesseramento. Alla finale regionale di ieri hanno preso parte le rappresentative della province di Palermo, Catania, Trapani e Siracusa IMG_0185 (Copia)che hanno partecipato con un atleta a gare per categoria. La somma delle prestazioni di Cadetti/e –Ragazzi/e e Allievi/e, ha decretato la classifica finale, che sia al maschile, che al femminile, ha visto il successo della rappresentativa della provincia di Palermo.  Si chiude così il progetto l’Atletica fa scuola, una iniziativa che fa sicuramente bene all’atletica e che ha nel suo obiettivo quello di promuovere la regina degli sport tra gli alunni delle scuole siciliane e  di “coltivare” e soprattutto scoprire nuovi talenti, punto di partenza importante e fondamentale per il rilancio dell’atletica e del suo movimento nell’isola.

CLICCA QUI PER LA PHOTOGALLERY

CLASSIFICA MASCHILE
1)    PROV. PALERMO
2)    PROV. CATANIA
3)    PROV. SIRACUSA
4)    PROV. TRAPANI


CLASSIFICA FEMMINILE
1)    PROV. PALERMO
2)    PROV. CATANIA
3)    PROV. TRAPANI
4)    PROV. SIRACUSA

Ufficio stampa – Fidal Sicilia

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *