News

Trofeo Città di Lascari – Mare: vittorie in solitaria per Diakite e Cernigliaro

La manifestazione, inserita nel calendario nazionale della FIDAL e organizzata dall’ASD UNIVERSITAS PALERMO, in collaborazione con il Comune di Lascari, è stata valida come 7a prova del GP Sicilia di Corsa 2024

C’è il mare, la spiaggia e c’è una giornata che di primaverile ha solo la connotazione del calendario nel sesto Trofeo Città di Lascari – Mare che si è disputato stamani. Partenza e arrivo a fianco del lido Salinelle Beach Club, nell’omonima spiaggia e atleti impegnati in una gara veloce, per via del percorso praticamente piatto ma tremendamente faticosa per via delle  temperature come già detto dal carattere estivo.  

Dieci chilometri, suddivisi in cinque giri duemila metri con partenza e arrivo vista mare e percorso per larga parte ricavato lungo la provinciale.

La gara, sia al maschile che al femminile, è stata un monologo almeno per quanto riguarda la vittoria finale. Tra gli uomini successo, scontato per Soumaila Diakite (appena una settimana fa vittorioso a Palermo al Trofeo Equilibra) che ha subito fatto gara a se. Per l’atleta originario del Mali tesserato per l’Universitas Palermo il tempo di 32 minuti netti ed ennesimo trofeo in bacheca. Un podio tutto Universitas, completato dal secondo posto di Ivan Antibo in 34’05 e dal terzo di Conti (trionfatore al Kalat appena quindici giorni addietro) in 34’26. Vincenzo Schembari (Atletica Padua Ragusa) e Diego Sanfilippo (Pro Sport Castrofilippo) buoni quarto e quinto, ma di più oggi non si poteva fare.

Al femminile altro copione già scritto, con la vittoria della rientrante Federica Cernigliaro (Polisportiva Atletica Bagheria) prima tra le donne e quattordicesima assoluta, con l’ottimo tempo di 37’13. La sfida è tutta per le altre posizioni e lo spettacolo non manca. A spuntarla chiudendo al secondo posto, a quasi tre minuti dall’atleta originaria di Trapani, è Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo) con il tempo di 40’11. Terza, anche oggi protagonista, Luana Russo (Sciacca Running) in 41’45 che precede nettamente la compagna di squadra Federica Vannucchi in 42’38 e Gina Anna Maria Leone (Casone Noceto) in 44’30.

Premiazioni finali alla presenza del primo cittadino di Lascari, Franco Schittino che ha sottolineato l’importanza del percorso “nuovo” rispetto alle passate edizioni, che dal centro si è spostato nel litorale. “Una opportunità per fare conoscere a tutti il mare di Lascari, le sue spiagge che da qui all’estate accoglieranno turisti da tutta Italia e non solo.

La gara di oggi, valevole come settima prova del GP regionale di corsa su strada, è stata organizzata dall’Universitas Palermo  con il patrocinio del comune di Lascari. Importante l’apporto della Polizia Municipale, della Protezione Civile e dei sanitari, oggi più che mai impegnati a causa di piccoli malori che hanno colpito gli atleti che hanno dovuto fare i conti con il gran caldo. 

Il Grand Prix regionale di corsa su strada, adesso va in pausa, riprenderà domenica 1 settembre con il 3° Trofeo Podistico Mazara 10 Fast, organizza la Polisportiva team Francesco Ingargiola. 

CLASSIFICA UOMINI (10 km)

  1. Soumaila Diakite (Universitas Palermo) 32’00
  2. Ivan Antibo (Universitas Palermo) 34’05
  3. Domenico Conti  (Universitas Palermo) 34’26
  4. Vincenzo Schembari (Atletica Padua Ragusa) 34’49
  5. Diego Sanfilippo (Pro Sport Castrofilippo) 35’20

CLASSIFICA DONNE (10 km)

  1. Federica Cernigliaro (Pol. Atletica Bagheria) 37’13
  2. Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo) 40’11
  3. Luana Russo (Sciacca Running) 41’45 
  4. Federica Vannucchi (Sciacca Running) 42’38
  5. Gina Anna Maria Leone (Casone Noceto) 44’13

 

Tags

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *