Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Circuiti di Sicilia

Buona la “prima” con l’Esercito per Alice Mangione

Alice Mangione sulla pista di Vienna chiude in 53.71 e si aggiudica la sesta serie. Per la 24enne siciliana, è stato l’esordio con la nuova maglia dell’Esercito. Una settimana fa aveva debuttato con un roboante 53.18 ad Ancona.

Azzurri in gara nei meeting indoor all’estero. Di nuovo impegnata nei 400 metri la campionessa italiana all’aperto Alice Mangione che sulla pista di Vienna chiude in 53.71 e si aggiudica la sesta serie (sesta piazza assoluta). Per la 24enne siciliana di Niscemi, era l’esordio con la nuova maglia dell’Esercito, una settimana dopo aver debuttato in questa stagione con 53.18 ad Ancona. Nella capitale austriaca, volano le olandesi: 50.96 per Femke Bol con la migliore prestazione mondiale dell’anno, togliendola alla connazionale Lieke Klaver che pochi minuti prima aveva corso in 51.48.

Fonte Fidal

 

CLICCA X LA CLASSIFICA

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *