Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




News

Atletica Paralimpica: Coppa Italia Lanci al femminile, Handy Ragusa sul gradino piu alto

L’appuntamento finale è coinciso come di consueto con lo svolgimento della Coppa Italia Lanci che a Narni (Terni) ha portato sul gradino più alto del podio le squadre della Handy Sport Ragusa tra le donne e dell’Anthropos Civitanova al maschile.

Si sono disputati a Narni il 24 e 25 Ottobre,  gli ultimi scampoli di una stagione tribolata causa pandemia. Le società paralimpiche presenti e non, hanno dato il loro massimo mettendo del loro meglio nonostante le complicanze pandemiche sorte durante quasi l’ intera annata. Le gare Fispes sono state  organizzate accuratamente dalla Società Athletic Terni e si sono tenute nel Campo Scuola di Narni Scalo  con il dovuto rispetto delle misure anti Covid.

La classifica finale al femminile, parla siciliano, dove la spunta alla grande la  società Handy Sport Ragusa con 13392 punti, dopo aver accumulato i punteggi raggiunti nelle varie tappe stagionali, a partire da Febbraio 2020 ad Ancona,  Campionati Italiani Indoor per poi passare a settembre  Jesolo Campionati Italiani Assoluti, Roma CDS e quest’ultima tappa la Finale di Narni Scalo. Le Ragusane hanno avuto nettamente la meglio sulla formazione di Civitanova  Anthropos.

Per la Handy Sport al femminile risultati più rilevanti della gara di Narni per Ermelinda Rosso  categoria F56 nel Disco metri 13,92 e nel Peso metri 5,65. Marino Carmela categoria F32 nella Clava metri 11,56. Ma tutto il gruppo compatto della squadra ha contribuito al grande risultato.

Fra le squadre femminili settima  posizione nella classifica finale per la società Asd Gela Sport.

In campo maschile terzo posto assoluto ancora per i siciliani della Handy Sport Ragusa con 12761 punti. I ragusani sono accompagnati sul gradino piu alto  del podio dai vincitori della Anthropos Civitanova e  come seconda piazza Atletic Terni. Fra le squadre siciliane buon piazzamento al quinto posto dei siracusani della Aspet capitanati da Salvatore Nitto assenti in quest’ultima gara in terra umbra. Al sedicesimo posto la Dilettantistica Parco Sport (Pa).

Fra gli uomini importante la spinta degli atleti di punta della Handy Sport(RG) risultati di rilievo per Antonino Puglisi   categoria F 32 Clava/Club 19,58 metri. Damiano Raniolo  categoria F63 Disco 29,17 metri. Per la Dil Parco Sport Altofonte Giuseppe Mannino categoria F46 Disco metri 22.00. Da considerare che molte società hanno 

fatto delle scelte di schierare atleti o squadre alcune “condizionate” dalla pandemia. Soddisfazione per aver portato a conclusione la difficile stagione da parte dei dirigenti Fispes tecnici ed atleti. Appuntamento ‘covid permettendo’ alla prossima stagione quella che dovrebbe essere catalizzata dal attenzione verso  le Paralimpiadi di Tokio 2020 già in precedenza rinviate.

Classifica Femminile Punteggi : (incluse le Siciliane)

1)Handy Sport Ragusa 13392 p. 2)Antrophos Civitanova 3334p. 3)Pol Sole Luna Sassari 3021p.7)ASD Gela Sport 1699p.

Classifica Maschile Punteggi:(incluse le siciliane)

1)Anthropos Civitanova 24078p. 2)Atletic Terni 16433p. 3)Handy Sport Ragusa 12761p. 5)ASPET Siracusa 7147 p. 16)Dilettantistica Parco Sport (PA)1918p.

 articolo di G. Mannino

 

 

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *