Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




News

Divertimento e condivisione: è successo per la #runforpassion virtual

Di scena, idealmente da Capo d'Orlando, il primo appuntamento del Sicilia Virtual Running la community che accompagnerà nell'estate 2020 i podisti che si vorranno cimentare nelle corse "distanti ma vicini"

Dalla riserva naturale Le Cesine di Lecce, alla bassa pianura Padana del cremonese, dalle colline di Varese, ai saliscendi dell’entroterra agrigentino, fino ai litorali siciliani, passando da Palma di Montechiaro, accarezzando il bosco dei Nebrodi, con un passaggio a Salerno per finire a Punta Secca, davanti “casa Montalbano”…c’è tutto questo e tanto altro ancora nella runforpassion virtual evento podistico aggregativo, non competitivo. La corsa cronometrata è stata “sponsorizzata” dalla Podistica Capo d’Orlando, con la cittadina del tirreno, per l’occasione “campo centrale” dell’evento e Cinzia Sonsogno madrina dell’evento che, tra una falcata e l’altra, ha raccontato e fatto vedere le bellezze di Capo d’Orlando. 104 gli iscritti (96 hanno concluso la loro corsa cronometrata) per un virtuale giro d’Italia e non solo, tra bellezze architettoniche e paesaggistiche. Di corsa anche da oltre confine con singole presenze dall’Inghilterra (Londra), dal Texas, da Bruxelles e dall’Uruguay. Dieci chilometri in solitaria e se in piccoli gruppi, seguendo le direttive del distanziamento.

A concludere per primo i 10 chilometri previsti, il lombardo Mauro Cattaneo in 35’56, seguito dal palmese Giuseppe Lo Iacono (37’34) e dal conterraneo Lillo Inguanta (38’28). A ruota Salvatore Donato (39’01) e Gianluca Vecchio (39’29). Sette i podisti che hanno fermato il loro cronometro sotto i 40 minuti. 

Al femminile ha concluso per prima la sua corsa Nadiya Sukharyna (42’34) che la scorsa settimana è stata impegnata in una 10 km virtual organizzata in Ucraina, suo paese di origine. A seguire la nissena Carmela Claudia Calì (47’40), Carmelinda Raimondi (48’19), Caterina Oteri (49’16) e Valentina Catania (50’11) quest’ultima vincitrice al femminile della Seven Days Race Virtual con oltre 150 chilometri percorsi nell’arco di una settimana.  

I premi ( a sorteggio) sono stati appannaggio di: Davide Amarù (buono di 40 euro per acquisto di materiale sportivo presso “Mega Hobby”), Mauro Cattaneo (buono di 20 euro). Pettorali per la prossima (ottobre 2020 o in alternativa ottobre 2021) Palermo International Half Marathon (circuito Running Sicily) a Giuseppe Lo Iacono e Luigi Trentuno.  Quattro iscrizioni gratuite per la prossima virtual (Terrasini 7 giugno) a: Marco Bottoni, Samuele Morenghi, Pascale Costabile e Carmela Grippo.

Il pacco gara virtuale, che idealmente hanno ricevuto i podisti al momento dell’iscrizione, consentirà a tutti di ottenere uno sconto di tre euro sul pettorale della mezza maratona di Capo d’Orlando (quella reale) del prossimo anno.  La manifestazione è stata raccontata nel corso della diretta FB  con ospiti e podisti che hanno raccontato la loro avventura “a distanza”.  “Mai come oggi – hanno commentato all’unisono Michele Gruttadauria, Michele Amato e Alessandro Giambra – questa manifestazione ci ha fatto sentire tutti più vicini e questo malgrado le inevitabili distanze; potere interagire con un messaggio, un veloce scambio di opinioni, poter vedere i luoghi della corsa, così diversi tra loro e così affascinanti,  credo sia il valore aggiunto, di eventi come questi che devono vivere di aggregazione e divertimento”. 

La “Runforpassion virtual” ha avuto anche uno sfondo benefico e sociale. Un euro ad iscritto, sarà devoluto all’associazione Pink Project di Capo d’Orlando che si occupa di promuovere le Pari opportunità, contrastare le discriminazioni ed ogni forma di violenza, in particolare quella maschile sulle donne. 

Prossimi appuntamenti del SVR (Sicilia Virtual Running): domenica 7 giugno la Terrasini virtual 10 km, il 14 giugno evento virtual da confermare (seguiteci), il 21 giugno la corsa virtual si divide in mezza maratona e 10 chilometri, palcoscenico sarà Palma di Montechiaro (AG). 

VAI all’elenco degli arrivati  https://www.endu.net/it/events/runforpassion-virtual/results

In copertina il gruppo di podisti di Cremona

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *