Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




News

A Catania la Run2Castles: vincono Daniele Gambitta e Valentina Lo Nigro

Quasi 300 atleti, tra i più forti podisti della provincia catanese, si sono affrontati su un percorso veloce e spettacolare. La manifestazione, valida come 1a prova del GP provinciale, è nata da una idea del prof. Mario Lombardo

In una splendida giornata di sole si è disputata domenica scorsa, la RUN2CASTLES , gara podistica in linea di
km 10.700, con partenza da Acicastello ed arrivo al Castello Ursino, valevole come prima prova del Granprix provinciale FIDAL che ha collegato i due castelli più famosi di Catania ed ha attraversato i luoghi più
spettacolari della nostra città.

Acicastello, Scogliera, via Villini a Mare, Ognina, lungomare Artale Alagona, viale Ruggero di Lauria , piazza Europa, Corso Italia, viale XX Settembre e poi via Etnea con i suoi palazzi barocchi, piazza Università, piazza Duomo, ed infine via Garibaldi con arrivo davanti al Castello Medievale di Catania, il Castello Ursino, in Piazza Federico di Svevia.
Quasi 300 atleti, tra i più forti podisti della provincia catanese si sono affrontati su un percorso veloce e spettacolare per iscrivere il proprio nome nella prima edizione di questo evento che ambisce a diventare nei prossimi anni la gara podistica più attesa dell’anno.

La partenza è stata data alle ore 9.00 dalla Piazza di Acicastello, presenti il sindaco del Comune Scandurra, l’Assessore allo Sport Danubio, il Comandante della Polizia Municipale D’Arrigo, che nei giorni precedenti l’evento hanno supportato l’organizzazione con impegno ed abnegazione, all’ingresso del Comune di Catania la staffetta della Polizia municipale castellese ha dato il cambio ai colleghi di Catania che con grande professionalità hanno predisposto un servizio d’ordine impeccabile rendendo la partecipazione dei quasi trecento atleti sicura e senza nessuna sbavatura, anche grazie al prezioso supporto dell’AEOP nucleo flash di Nicolosi del Presidente Alfio Riccardo Mazzaglia che con 50 operatori ha collaborato con la Polizia Municipale catanese presidiando gli incroci più importanti della città.

La classifica assoluta ha visto vincitore il giovane Daniele Gambitta tesserato con la societa organizzatrice dell’evento, l’ASD Magma Team di Fabio Pruiti, al secondo posto  Enrico Schiavino della società Monti Rossi Nicolosi ed al terzo posto Sebastiano Foti dell’ASD Podistica Messina.

In campo femminile vittoria per Valentina Lo Nigro  tesserata per la Polisportiva Fiamma San Gregorio, seconda Nicoletta Santanocito dell’Asd Magma Team ed al terzo posto  Suelen Spitaleri dell’ASD scuola di atletica leggera Catania.

Ad accogliere gli atleti in piazza Federico di Svevia l’assessore allo sport del Comune di Catania Sergio Parisi, ed il Presidente della Fidal Provinciale Giuseppe Sciuto.

da contenuto esterno

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *