Casa FIDAL

3000 siepi da urlo a Tallinn: Osama Zoghlami è bronzo

Tre azzurri tra i primi otto del vecchio Continente nei 3000 siepi agli Europei under 23 di Tallinn. La medaglia è tutta made in Sicily con il “pesantissimo” bronzo per Osama Zoghlami (Cus Campionati Europei under 23Palermo), quarto il gemello Ala e quinto Italo Quazzola.

A vincere il bulgaro Mitko Tsenov. Tatticamente perfetti i gemelli Zoghlami, con Osama e Ala per lunghi tratti spalla a spalla, davantia loro anche il russo Viktor Bakharev che chiuderà con l’argento. Il bronzo si è dunque materializzato metro dopo metro con Osama che ha chiuso in 8’42. Quarto il gemello Ala a 8’42’85.

Un risultato storico che era nell’aria e che si è materializzato nell’ultima giornata degli europei under 23.

FOTO COLOMBO/FIDAL

il commento della fidal nazionale

Ci sono l’occhio e il lavoro di Gaspare Polizzi, tecnico del grande Totò Antibo, dietro la medaglia di bronzo conquistata nei 3000 siepi da Osama Zoghlami (8:42.00) alle spalle del bulgaro Mitko Tsenov (8:37.79) e del russo Viktor Bakharev (8:40.75). Al quarto posto AlaZoghlami (8:42.85), fratello gemello di Osama e come lui arrivato in Italia dalla Tunisia da bambino. La loro terra è così diventata la Sicilia: Valderice, in provincia di Trapani, dove vive la loro famiglia e Palermo, la città dove si allenano con la maglia del CUS.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *