Varie

A Filippo Di Mulo e Vincenzo Duminuco le Palme d’Oro al merito tecnico

E’ in programma domani lunedì 20 dicembre la cerimonia di consegna dei Collari d’Oro, la massima onorificenza dello sport italiano: l’evento, che sarà trasmesso in diretta tv su Rai2, si terrà nella Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” alla presenza, tra gli altri, del Premier Mario Draghi,  il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, il Sottosegretario con Delega allo Sport, Valentina Vezzali, ed il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. 

Oltre ai Collari d’Oro è prevista anche la consegna delle Palme d’Oro al merito tecnico. Riconoscimenti che, per quel che riguarda l’atletica leggera, vanno due tecnici siciliani DOC di caratura mondiale che rispondono al nome di Filippo Di Mulo, responsabile del settore velocità della nazionale di atletica leggera e tecnico della 4×100  (oro alle Olimpiadi di Tokyo) e Vincenzo Duminuco, tecnico della nazionale italiana di atletica leggera paralimpica (è ormai storia il podio tutto italiano della 4×100 (T63). Non solo Catania Caltanissetta protagoniste perchè la Palma d’Oro è stata assegnata anche ad un altro siciliano, il palermitano Gabriele Bruni (Vela).

A farla da padrone, in questa edizione, sono atleti e tecnici che hanno preso parte e vinto alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi di Tokyo.

 

 

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *