Varie

Effetto Tokyo: +50 per cento tra gli under 12

In Consiglio Federale i dati del boom di tesseramenti per l’atletica dopo le Olimpiadi. Annunciata la cerimonia che celebra la straordinaria stagione 2021: il 7 dicembre “Atletica Italiana Awards”

La straordinaria stagione 2021, culminata nelle cinque medaglie d’oro conquistate ai Giochi Olimpici di Tokyo, sarà celebrata il 7 dicembre prossimo a Roma, nel corso di una manifestazione denominata Atletica Italiana Awards, alla quale saranno invitati a partecipare i protagonisti dell’annata azzurra. Ne ha dato notizia, nel corso della seduta odierna del Consiglio federale, nella Sala Giunta del CONI al Foro Italico, il presidente Stefano Mei: “Sarà il modo migliore per chiudere un anno indimenticabile – le parole del presidente – e lanciarci in un 2022 ricco di appuntamenti. L’Atletica Italiana continua a riscuotere consensi: lo vediamo a ogni livello, nei rapporti con le istituzioni, con le aziende, sul fronte dei tesserati, dove il boom a livello giovanile è ormai sancito. Merito dello straordinario lavoro delle società di base”. I dati parlano di un più 36% di tesseramenti nelle categorie promozionali (Under 16, ovvero Cadetti, Ragazzi, Esordienti) nel raffronto 10 di luglio-10 novembre (98.043 tesserati contro i 71.906 dell’estate pre-Tokyo), e addirittura poco meno del 50% di aumento tra gli Esordienti (Under 12), arrivati oltre quota 60.000.

Sul fronte dei Campionati Europei di cross del prossimo anno, in programma a Torino, il Consiglio federale ha dato mandato al presidente, con voto a maggioranza, di sottoscrivere il protocollo d’intesa con gli Enti Locali per la costituzione del Comitato Organizzatore Locale della manifestazione, e ha successivamente nominato i componenti FIDAL che faranno parte dei due organi previsti: l’Organo d’Indirizzo (componenti FIDAL: Gianfranco Lucchi e Anna Rita Balzani) e del Comitato Tecnico Organizzativo (Maurizio Damilano e Elisabetta Artuso).

Sempre in tema di organizzazione di eventi internazionali nel nostro Paese, è Pescara la città che sarà candidata ad ospitare i Campionati del Mediterraneo under 23 del 2022 e i Campionati Europei Master del 2023. La città abruzzese è stata preferita all’Aquila e Catania.

La stagione invernale in pista vivrà i suoi momenti chiave, come ormai consuetudine, sotto il tetto del Palaindoor di Ancona. Queste le date: Campionati Italiani Juniores e Promesse (5-6 febbraio); Campionati Italiani Allievi (19-20 febbraio); Campionati Italiani Assoluti (25-26-27 febbraio). Aviano (PN) ospiterà, il 27 febbraio, i Campionati individuali e di società di cross Master. A Mariano Comense (CO), il 5-6 marzo, la finale nazionale dei Campionati Invernali di lanci.

Definita la composizione delle Commissioni Carte federali e Onorificenze. Di seguito il dettaglio. Commissione carte federali: Pierluigi Matera (Presidente), Giovanni Cappiello, Massimo Cavini, Claudio Marchetti, Amedeo Merighi, Margherita Magnani, Fausto Riccardi, Giacomo Leone. Commissione Onorificenze: Eugenio Giani (Presidente), Ruggero Alcanterini, Adriano Buccelli, Paolo Di Mauro, Antonio Dotti, Corrado Grasso, Giancarlo La Greca, Giulio Tetto.

Nel corso della riunione di Comitato Nazionale che si è tenuta ieri, è stata deliberata una profonda riforma dei Campionati Italiani Assoluti, al fine di rendere sempre più spettacolare e attraente questa manifestazione. Agli Assoluti parteciperanno i primi 11 atleti delle liste stagionali di ciascuna specialità e i primi 5 atleti classificati nel nuovo evento del Challenge Assoluto su pista, che si svolgerà nel weekend del 4-5 giugno 2022, tre settimane prima della massima rassegna tricolore (24-25-26 giugno). Approvata, per il 2022, la separazione dei Campionati Italiani juniores e promesse in due eventi distinti: promesse a giugno e juniores a luglio. In entrambi gli eventi si assegneranno anche i titoli delle prove multiple. Per quanto concerne i Campionati di società, è stato approvato il nuovo regolamento del Cds Assoluto su pista che prevede una prova regionale obbligatoria e la possibilità di migliorare i punteggi delle società con ulteriori prestazioni ottenute nel periodo 16 maggio-10 luglio.

da Fidal

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *