Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Brevi...di corsa

Randazzo e Trio “saltano” a Bellinzona

Tanta Italia nei meeting europei del martedì, tra la tappa Gold del Continental Tour a Zagabria (Croazia) e il Galà dei Castelli a Bellinzona (Svizzera).

In Svizzera  in un meeting che può accendersi soprattutto nei 100 metri con le medaglie olimpiche Fred Kerley e Andre De Grasse, e al femminile con la freccia giamaicana Shelly-Ann Fraser-Pryce, vanno seguiti anche altri azzurri. Il finalista olimpico Filippo Randazzo (Fiamme Gialle) va in pedana nel lungo, come l’altro azzurro Antonino Trio (Athletic Club 96 Alperia). Proprio l’allievo di Basile, sabato nella pista del Cus Palermo che ha ospitato i campionati regionali Cadetti, ha ritrovato il sorriso ma soprattutto un 7.70 che allontana fantasmi di un recupero più lungo del previsto. 

A Bellinzona anche Paolo Dal Molin (Fiamme Oro) alla penultima gara dell’anno (sarà anche a Caorle nel weekend) affronta il giamaicano Damion Thomas e lo svizzero Jason Joseph nei 110hs, Elena Bellò (Fiamme Azzurre) negli 800 incontra sette avversarie con primati personali inferiori ai due minuti, Pietro Arese (Fiamme Gialle) punta a nuovi progressi nei 1500 dopo la recente crescita nel miglio. In gara, sempre nei 1500, anche l’albanese della società Caivano Runners David Nikolli. Sul rettilineo, 100 metri per Alessia Pavese (Aeronautica) e 100hs per Giada Carmassi (Atl. Brugnera Friulintagli), 400 per Beatrice Zeli (Pro Sesto Atl.).

Fonte Fidal 

– Iscritti Bellinzona

Foto copertina Fidal/Colombo

Foto Trio (siciliarunning) 

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *