Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Brevi...di corsa

Bibione Half Marathon: Kipkorir Birir vince e fa il record percorso

Tra le donne s’impone Brigid Jelimo Kebergei, la gara ha assegnato i titoli di Campione Regionale Fidal Veneto categorie Assoluto, Promesse, Juniores e Master di mezza maratona

Bibione (Ve) – Brilla forte il sole già alle 8 del mattino sul mare e sulla spiaggia di Bibione, la musica a pompa forte per far salire l’adrenalina dei partecipanti della 5^ Bibione Half Marathon che si sono sfidati oggi 12 settembre nella località veneta.

Divertimento, amicizia, clima di vacanza e d’estate per questa competizione, organizzata da A.S.D. F.O.R con l’approvazione del Comitato Regionale FIDAL Veneto e Provinciale di Venezia ed in collaborazione con Running Factory A.S.D., valida anche per il titolo di Campione Regionale Fidal Veneto per le categorie Assoluti, Promesse, Juniores e Master di mezza maratona.

E’ il Kenya a farla da padrone e come spesso accade a salire sul primo gradino del podio. Al maschile vince la 5^ Bibione Half Marathon Kipkorir Birir (Run2gether) in 1h03’23”, fu 5° nel 2019, mentre al femminile è Brigid Jelimo Kebergei (#Iloverun Athletic Terni) in 1h15’24”. Per Birir c’è anche la soddisfazione di firmare il record del percorso, il precedente fu stabilito da Paul Tiongik, oggi terzo, con 1h03’40”.

Una gara dal percorso piatto e molto piacevole, che si snoda anche nella bella pineta e nelle aree naturali di Bibione, diversi i chilometri vista mare e una gara, quella di testa, indecisa fino all’ultimo. E’ stata infatti una lunga volata a tre quella che ha deciso i vincitori. Al secondo posto Joel Maina Mwangi (Asd Dinamo Sport) in 1h03’31” e a seguire, terzo, Paul Tiongik (Gp Parco Alpi Apuane) in 1h03’48”. Primo italiano Said Boudalia (Atl. Trichiana) in 1h09’39”.

Combattuta sino al rettifilo finale anche la gara femminile. Un solo secondo ha diviso la vincitrice Kebergei da Ronah Nyaboke Nyabochoa (Run2gether), seconda in 1h15’25”, mentre è terza la 44enne azzurra, portacolori dell’Esercito, Fatna Maraoui in 1h16’41”.

Si laureano Campioni Regionali Veneto Fidal di mezza maratona al maschile, categoria Seniores Maschile Mattia Bobbo ((G.s. Atl. Dil. Lib. Piombino) che ha tagliato il traguardo in piazzale Zenith in 1h20’43” in 19^ posizione assoluta e Seniores Femminile Arianna Lutteri (Asd Team Km Sport) che ha terminato al 4° posto donne, 1h21’18”, suo nuovo primato personale migliorato di 2 minuti.

Campione Regionale Categorie Promesse è Marco Meneghel (Vittorio Atletica), classe 2001, 15° assoluto in 1h19’21” mentre non risultano atlete per questa categoria.

Alle 19 di sabato 11 settembre si è disputata anche la Bibione Fun, corsa non competitiva da 10km al tramonto con centinaia di partecipanti che hanno festeggiato la fine dell’estate con tanto divertimento e una corsa dedicata al benessere.

da cs

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *