Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




News

Finale Argento: oggi e domani stadio delle Palme chiuso per restyling

Ultimi ritocchi allo stadio delle Palme in attesa della Finale Argento del Campionato di Società Assoluto su pista. Oggi e domani impianto chiuso per restyling.

Palermo. Aspettando la Finale Argento del Campionato di Società Assoluto su pista, lo stadio delle Palme – Vito Schifani si accinge ad un veloce “ritocco” per ospitare al meglio la manifestazione, in programma sabato 18 e domenica 19. Per l’occasione l’impianto di viale del Fante, rimarrà chiuso oggi e domani per restyling, per consentire tra l’altro, il ripristino delle corsie, interventi voluti e pianificati dall’amministrazione comunale, d’intesa con l’organizzazione. In azione da giorni e per tutta la prossima settimana anche gli operai della RAP. Organizzatori e istituzioni insieme per preparare al meglio uno tra i più importanti eventi di atletica leggera a livello nazionale. Finale Argento seconda solo alla finale Oro chiamata ad assegnare gli scudetti societari. Ultima settimana intensa, tra piccoli restyling, logistica e protocolli anti – Covid da predisporre, un lavoro impegnativo e di responsabilità per gli organizzatori dell’ASD Media@. Evento d’eccezione (che fa il paio con la Finale Oro disputata sempre a Palermo nel lontano 2007) e che arriva a pochi mesi dalla nomina di Salvatore Gebbia a presidente del comitato regionale della Fidal Sicilia, comitato isolano che si rimette in moto nel migliore dei modi dopo il lungo periodo di commissariamento.  

 

Ufficio stampa Finale Argento – Palermo  

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *