Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Pista, strada & trail

Mercoledì 11 agosto il 17° Giro podistico di Sant’Ambrogio

Inizialmente la gara, che si disputa sulle caratteristiche stradine del borgo che sovrasta Cefalù, sarebbe dovuta svolgersi il 13. Adesso l'ufficializzazione della nuova data

E’ in programma mercoledì 11 agosto la 17esima edizione del Giro podistico di Sant’Ambrogio, un appuntamento podistico che è fiore all’occhiello per il piccolo e caratteristico borgo , che sovrasta Cefalù.  

La gara, come da tradizione, si svolgerà in notturna. Gli uomini saranno impegnati in 10 chilometri di un percorso ricco di saliscendi, nel trofeo Mastro Nino Incaprera. Sei i chilometri invece per le donne che si sfideranno per il Trofeo Rita Atria.

Rispetto alle edizioni precedenti quest’anno non ci saranno le staffette; si preannuncia comunque un cast d’eccezione e su questo l’organizzatore Pino Cinquegrani (presidente dell’Ambrosiana ASCD) ha già dato ampie rassicurazioni. Intanto ci sono già i primi nomi, tra le donne confermata la presenza dell’azzurra, tesserata per la Caivano Runners Federica Sugamiele; tra gli uomini, reduci dal Giro podistico Internazionale di Castelbuono, con alterni risultati, Alessio Terrasi e Vincenzo Agnello entrambi tesserati per il Parco Alpi Apuane, entrambi allenati da Tommaso Ticali.  L’ultima edizione disputata, quella del 2019, ha visto il successo del keniano Stanley Nyachweya e della Ruandese Clementine Mukandanga.  

La gara è ad inviti e ad iscrizioni, per queste ultime è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica sicilia@mysdam.it

Seguirà a giorni il REGOLAMENTO ufficiale della manifestazione. 

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *