Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Brevi...di corsa

Polisportiva Marsala Doc impegnata su più fronti

Di pari passo con la ripresa post Covid, riprende anche l’attività sportiva. E anche l’atletica leggera torna a celebrare quei “riti” (gare) che un tempo erano la normalità. E naturalmente, su questi palcoscenici non poteva certo mancare la Polisportiva Marsala Doc. Due sui atleti, Michele Galfano e Thierry Maximilien Morgana, hanno partecipato, a Palermo, al Trofeo di Primavera, seconda prova del Grand Prix Sicilia, 7 chilometri e mezzo su un circuito ricavato all’interno dell’aeroporto di Boccadifalco, mentre l’ultramaratoneta Damiano Ardagna, non pago delle fatiche della “24 ore” di Cinisello Balsamo, sette giorni prima, è stato protagonista all’Ecotrail dello Zingaro, 33 km,  a dire dagli esperti uno dei più duri del circuito Siciliano, classificandosi al 30° posto assoluto e quarto nella sua categoria d’età (SM50). “La gara – spiega Ardagna – si è svolta con condizioni meteo piuttosto avverse per il troppo caldo e per buona parte dei sentieri non discerbati, ma le note positive sono state un panorama mozzafiato, tanti amici e un’ottima organizzazione. Il tutto mi ha regalato un dignitoso piazzamento in classifica”. Anche a Palermo la società del presidente Filippo Struppa ha ben figurato. Su oltre cento atleti partecipanti, infatti, Michele Galfano e Thierry Maximilien Morgana hanno tagliato il traguardo piazzandosi, rispettivamente, al 42° e 44° posto. Galfano (SM) ha fermato il cronometro sul tempo di 29 minuti e 29 secondi, mentre Morgana (SM45) su quello di 29’ e 39’’. “E’ stato bellissimo rivivere certe emozioni che solo quando gareggi riesci a percepire – dice Galfano – Dopo tanti uscite con allenamenti, questa è stata una giornata diversa dalle altre, perché dopo aver tagliato il traguardo ti senti ancora più carico di prima e non vedi l’ora di partecipare ad altre sfide per poterti migliorare”.

                                                                                                           L’Ufficio Stampa

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *