Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Pista, strada & trail

Campionato regionale 10000 metri in pista: in Toscana fanno festa anche i siciliani

Titolo regionale per Alessia Tuccitto, atleta di Solarino, tesserata per il Lammari di Lucca. Tra gli uomini ottime prove per Brancato e soprattutto per il giovane Antibo

Pisa. Domenica 18 Aprile, a Santa Maria a Monte, e’ andato in scena il campionato regionale sui 10000 metri in pista, valevole per il CDS nazionale di corsa su strada. 

A vestire la maglia di campione regionale assoluto della Toscana è stato Omar Bouamer (secondo nella classifica generale dietro il ruandese Rubayta con il tempo di 30’36”). Alle sue spalle Alessandro Brancato (30’54”)

Tra le Promesse ottima prova e primo posto per Ivan Antibo (31’09”).

Al femminile è ancora Sicilia, con Alessia Tuccitto (GS Lammari di Lucca) che termina terza assoluta e conquista il titolo di campionessa regionale della Toscana. L’atleta di Solarino, allenata da Pasquale Aparo, ferma il crono a 35’27.

Tra le donne l’Atletica Castello ha fatto centro con la ruandese Francine Niyomukunzi, che dopo la vittoria ai Tricolori di cross di Campi Bisenzio si è presa la scena anche al Campaccio col quarto posto. Seconda l’etiope Meseret Ayele al debutto con la maglia del Fiorino.

Dodicesima assoluta un’altra siciliana, la palermitana Chiara Immesi (Atletica Castello) in 39’26.

Tre serie dei 10mila metri femminili hanno preceduto ben 13 serie maschili, a cui si sono aggiunte (partenza alle 20.30) le gare dei 3000 metri Allievi e Allieve.

Foto Fidal Toscana

 

 

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *