Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




News

Sport: il calendario delle riaperture

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha fatto il punto sulle riaperture, fissando con il ministro della Salute Speranza, date importanti per lo sport.

Dopo mesi e mesi di incertezze e di continui cambi di rotta, finalmente il premier ha annunciato la riapertura delle piscine a partire dal 15 maggio.Gli impianti sportivi all’aperto saranno quelli che riapriranno a tutti, anche allo sport di base, mentre per le piscine al chiuso le palestre bisognerà attendere la data del 1° giugno.

Sempre dal 15 maggio, in zona gialla e all’aperto, sono previste anche le riaperture per gli sport di contatto, quindi ad esempio calcetto, calcio amatoriale e basket.

 

Palestre e Piscine

Stando a quanto uscito dalla discussione in cabina di regia, il 26 aprile dovrebbero essere consentiti gli sport all’aperto, mentre gli stabilimenti balneari e le piscine, sempre, all’aperto dovrebbero riaprire il 15 maggio. Il primo giugno, infine, dovrebbero riaprire al chiuso anche le palestre.

Sport all’aperto e pubblico agli eventi sportivi

Dal 26 aprile ricomnicia anche lo sport all’aperto, per amatori e per tifosi. Stando a quanto fanno trapelare fonti di governo, nello schema di decreto che il dipartimento dello Sport sottoporrà al Consiglio dei ministri ci sarà la possibilità di tornare a fare sport di contatto, come il calcetto, nelle regioni in zona gialla.

E sempre in zona gialla, a partire da sabato primo maggio, sarà consentito l’accesso del pubblico in impianti all’aperto fino a un massimo di 1.000 spettatori e al chiuso fino ad un massimo di 500 per tutti gli eventi sportivi agonistici, e riconosciuti di preminente interesse nazionale da Coni e Cip.

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *