Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Pista, strada & trailPrimo piano

Paolo Bravi correrà la Hybla Major 100 km

Marchigiano, 46 anni è un veterano dell'ultramaratona, soprattutto della 100km , specialità che lo ha visto più volte indossare la maglia azzurra anche come capitano. Sabato scorso si è laureato campione italiano nella 12 h

Colpo grosso (e c’è da giurarsi che non sarà l’ultimo) da parte degli organizzatori della Hybla Major, gara sulla distanza dei 100 km, che si svolgerà il 17 e 18 Luglio prossimi con partenza da Caltagirone ed arrivo ad Avola.

Ai nastri di partenza, infatti, ci sarà anche Paolo Bravi veterano dell’ultramaratona e neo campione italiano su strada della 12 ore, titolo conquistato in occasione dell’Ultra Franciacorta  che si è diusputata in provincia di Brescia, sabato scorso. 

Marchigiano, 46 anni è un veterano dell’ultramaratona, soprattutto della 100km , specialità che lo ha visto più volte indossare la maglia azzurra anche come capitano. Indimenticabile il doppio argento (mondiale ed europeo) a squadre conquistato in Olanda ai mondiali della 100 km del 2015.  Ricchissimo il suo palmarés, nel quale trova posto anche la vittoria nel 2019 alla Nove Colli Running di 202,4 km chiusa in 19h42’09” e un rapporto stretto con la maglia azzurra che veste adesso nelle distanze ad ore. 

Paolo Bravi che veste la canotta del Grottini Team Recanati ASD, è presidente del sodalizio marchigiano, fa parte del Soucony Team, ed è tecnico (tra i suoi  allievi anche Eleonora Corradini, che nel settembre scorso è laureata campionessa italiana Fidal di ultramaratona 24 ore).

Carriera a tutto tondo per Bravi che per questa estate, ha messo in calendario anche l’ultramaratona a firma del vulcanico Davide Fusca presidente della Palombella Running e dei suoi “compagni di viaggio” Simon Luca Romano e  Salvatore Piccione.  “Felice e onorato di prendere parte alla manifestazione nella bellissima terra di Sicilia – le prime parole di Bravi – pronto a dare spettacolo lungo il percorso che da Caltagirone porterà fino ad Avola, dopo aver attraversato i comuni di  Grammichele, Vizzini, Buscemi e Palazzolo Acreide.

 

 

Sostieni SiciliaRunning

Siciliarunning da dieci anni è al servizio dei suoi lettori. Per continuare ad informare e a informarti Siciliarunning ha bisogno del tuo sostegno. Aiutaci con un tuo libero contributo.




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *