Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




News

I tricolori del pentalanci master: i siciliani campioni d’Italia

Chiusura tricolore a Roma, nei Campionati italiani invernali di pentathlon lanci master.  La manifestazione si è svolta allo Stadio “Paolo Rosi” di Roma, ed è stata valida anche per il “Grand Prix Pentathlon Lanci Master”. La due giorni di gare dei Tricolori, il 28 e 29 marzo, sono stati organizzati dall’ACSI Italia Atletica. Un’edizione significativa dell’evento, tornato dopo un anno di stop a causa dell’emergenza sanitaria, con la regia organizzativa dell’Acsi Italia Atletica e nel rispetto dell’attuale protocollo federale per le manifestazioni su pista all’aperto. Sul piano tecnico il bilancio è di quattro migliori prestazioni italiane di categoria, tutte al femminile: tre dell’eterna Nives Fozzer (SF90) nel martello, nel peso e nel pentathlon lanci, insieme al primato SF50 di Patrizia Aletta nella prova multipla.

PENTATHLON LANCI INVERNALI: CAMPIONI ITALIANI 2021 PER  LA SICILIA

SM35: Davide Luca (GS Indomita) 2746 punti

SM45: Giancarlo Mangiaratti (Pol. Lib Militello) 1800 punti 

SM50: Emanuele Tortorici (Atletica Sandro Calvesi) 2988 punti

MEDAGLIA D’ARGENTO

SM 50: Antonino Lo Nano (Atl. Sandro Calvesi) 2823 punti

SF50: Santa Sapienza (CUS SASSARI) 3308 punti

MEDAGLIA DI BRONZO

SM55 Davide Le Donne (Atl. Villafranca) 2696 punti

 SCARICA  
– RISULTATI

 

 

 

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *