Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Pista, strada & trail

Un francobollo per Mennea 40 anni dopo l’oro di Mosca

"La Freccia del Sud" viene ricordata con l’immagine della sua esultanza al termine dei 200 metri, gara che gli valse la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Mosca

A 40 anni dalla medaglia d’oro conquistata a Mosca nel 1980, Pietro Mennea viene ricordato con un francobollo valido per la posta ordinaria.  L’immagine mostra Mennea nel momento d’esultanza al termine della gara di velocità dei 200 metri: l’atleta è stato il primatista mondiale della specialità dal 1979 al 1996 con il tempo di 19″72.   

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Mennea (1952-2013) è stato il primatista mondiale della specialità dei 200 metri dal 1979 al 1996 con il tempo di 19″72. Il barlettano, soprannominato la ”freccia del sud”, ha anche conseguito quattro lauree, diventando avvocato, dottore commercialista, giornalista pubblicista, docente universitario, parlamentare europeo; ha scritto anche una ventina di libri, come ricorda la vedova Manuela Olivieri Mennea nel bollettino illustrativo dell’emissione. Inoltre nel 2006, ritenendo che un campione dello sport abbia una responsabilità sociale verso gli altri, soprattutto i più giovani, perché spesso preso come esempio, ha costituito  la Fondazione Pietro Mennea Onlus, per cercare di diffondere i valori che lo sport insegna e, con i fondi raccolti, cercare di aiutare i bimbi malati ed in difficoltà.  

Fonte Rainews.it

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *