Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Brevi...di corsaNewsPrimo piano

Maratone, mezze e 10 km di Sicilia: tra rinvii, annullamenti e speranza di tonare. La situazione…

L’emergenza sanitaria Covid-19 ha spazzato via le manifestazioni podistiche di questa prima parte del 2020. Da marzo, in pratica è tutto fermo. E la Sicilia non fa eccezioni con la Mezza maratona della Concordia che già il 22 marzo aveva annullato  e rinviato all’autunno la propria gara (1 marzo). Detto che la Fidal ha “chiuso” l’attività fino al 31 maggio, non è azzardato prevedere una ripresa delle gare subito dopo l’estate.  La pandemia non risparmia nessuno stato del Mondo e spostarsi sarà difficile se non impossibile per tanto tempo ancora, motivo per cui le gare a più ampio respiro internazionale saranno quelle maggiormente “danneggiate”. Tanti dubbi, poche certezze, non potrebbe essere altrimenti, alla ripresa, infatti, ci sarà da verificare come e in che maniera sarà possibile organizzare, quanto avranno patito, dal punto di vista economico le società e in particolar modo quelle che organizzano, quali le direttive della Fidal…ci sarà da coinvolgere realtà che in queste settimane si stanno spendendo fisicamente e psicologicamente, in un contesto tragico ed inimmaginabile (protezione civile, volontari, sanitari, forze dell’ordine) tanti quesiti al momento, poche risposte…e allora andiamo a vedere quale è la situazione in Sicilia e gli attuali scenari…

Mezze e maratone già in calendario: 27 settembre 3° Trofeo Maratonina perla del Tirreno (Cefalù); 18 ottobre Palermo Half Marathon (circuito Running Sicily); 25 ottobre 9a Maratonina Blu Jonio; 22 novembre Maratona di Palermo (include la mezza maratona); 29 novembre 7a Maratonina del Golfo; 13 dicembre Maratona di Catania (include la mezza maratona); 20 dicembre Half marathon Ribera Città delle Arance.

Rinviate, “chiedono” un posto nella seconda parte della stagione: Mezza Maratona della Concordia (Agrigento) che verosimilmente si posizionerà nella casella di domenica 15 novembre; la Mezza Maratona Città di Enna aveva provato a riposizionarsi tra fine maggio e giugno ma con scarsa fortuna, visto l’espandersi e il perdurare dell’emergenza sanitaria ; in attesa di saperne di più da Mezza maratona città del Vino (Marsala) che era in programma il 26 aprile e dalla Maratona Città di Messina che potrebbe virare verso l’annullamento.

Chi invece ha salutato e dato appuntamento al 2021 è la  Mezza Maratona di Capo d’Orlando by night  (circuito del Running Sicily) il cui direttivo ha deciso di non andare ad affollare il calendario autunnale.  Appuntamento al 2021 anche per la Supermaratona dell’Etna (la 0-3000), mentre regge ancora (stessa organizzazione Etna Trail ASD) l’Etna Trail, l’ultra in programma tra il 24 e il 26 luglio. Fine luglio (canonica data del 26) anche per il Giro podistico Intenrazionale di Castelbuono, se dovessimo dare una percentuale sul suo svolgimento, al momento staremmo sul 60 per cento NO e 40 per cento SI.   Anche per quel che riguarda gli altri circuiti trail (Ecotrail Sicilia e Trail Sicilia Challenge) per adesso si naviga a vista. 

Per quanto riguarda le 10 chilometri del Grand Prix regionale di corsa su strada, rimangono in calendario: 21 giugno 4° Trofeo Maria SS della Visitazione (Enna); 6 settembre Corriamo Valverde; 20 settembre StraFloridia (Floridia); 11 ottobre 24° Trofeo Sale&Saline; 8 novembre 4° Trofeo Vittoria Jazz Run. 

Per il circuito Running Sicily il 5 luglio è in calendario il Trofeo per le Vie di Monreale. Stessa data e tanti dubbi sul suo possibile svolgimento anche per la Baroque Race (Ragusa-Modica-Scicli). Ad agosto, è in programma il Trofeo Città di Ravanusa che quest’anno toccherebbe le 28 edizioni.  Sempre ad agosto, ma il due, è in programma la Maratona alla Filippide.  Ribadiamo che è presumibile e verosimile un ritorno alle gare dopo l’estate, con buona pace di tutte le manifestazioni fin qui elencate ed ancora in calendario…

Rinviate anche altre gare in calendario Fidal, sono il Trofeo Alcamo Città d’Arte, il Trofeo Equiulibra (Palermo), ed il Trofeo Anna Rita Sidoti (per questa gara non ci è pervenuta ancora l’ufficializzazione dell’annullamento da parte degli organizzatori che comunque dovrebbe essere solo una formalità). 

Le gare di 10 chilometri del Grand Prix regionale di corsa rinviate, in cerca di collocazione in quello che sarà il prossimo calendario, sono: Aspettando il Giro (Castelbuono); Trofeo del Mare (Bagheria), Palma di Montechiaro, Trofeo Kalat (Caltanissetta).

A queste gare si aggiungono anche tutte le altre manifestazioni a livello provinciale. 

Panorama d’oltre lo Stretto: La Maratona di Londra ha scelto come nuova data il 4 ottobre, Boston il 14 settembre, Parigi il 18 ottobre, Barcellona il 25 ottobre. Sempre in autunno sono programmate: Berlino il 27 settembre, Chicago l’11 ottobre, Monaco l’11 ottobre, Amsterdam il 18 ottobre, Dublino e Losanna il 25 ottobre, New York il 1° novembre. Per quanto riguarda le italiane, Venezia il 25 ottobre e Firenze il 29 novembre.

Nell’attesa e nella speranza di tornare presto, restiamo a casa e seguiamo le regole…perchè torneremo! 

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

2 thoughts on “Maratone, mezze e 10 km di Sicilia: tra rinvii, annullamenti e speranza di tonare. La situazione…”

  1. Caro Siciliarunning, anche in questa situazione la tua compagnia è stata preziosa e le tue informazioni puntuali. Purtroppo credo che per noi over 65 i tempi saranno lunghissimi e il ritorno alle competizioni problematico.Io nonostante ciò continuo ad allenarmi tra balcone, salotto, corridoio e soggiorno, e almeno un ‘ora al giorno me la faccio tanto per conservare il tono muscolare. A Michele un grande abbraccio.

    1. Caro prof, la speranza è che l’incubo possa finire quanto prima, per tornare così a quella normalità che abbiamo “traumaticamente” perso…una normalità che se arriverà, lo farà col tempo…un forte abbraccio per voi tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *