Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




News

Maratona che passione, ma in Italia qualcosa comincia a scricchiolare…

Arriva la fotografia annuale "scattata" dal mensile «Correre» che in allegato al numero di febbraio pubblica«Maximaratona», elenco di tutti i nomi e i tempi dei maratoneti italiani nel 2019. I numeri...

Puntuale anche quest’anno il mensile Correre ci offre una “fotografia” precisa e dettagliata del “pianeta maratona”, distanza sempre più affascinante che in Italia risente della crisi generale con il numero di maratoneti ancora in calo; di contro “crescono” le donne maratonete. La crisi della distanza regina tocca maggiormente Roma mentre  continua l’ascesa di Milano; all’estero New York è ancora la preferita dagli italiani, con Valencia che diventa sempre più popolare e Atene che si scopre bella e possibile. 

In particolare: in Italia, il numero complessivo di chi ha portato a termine la prova più affascinante del running lo scorso anno è sceso a 36.725, in flessione rispetto ai 37.874 del 2018 (-3,8%): è il secondo anno consecutivo di calo dopo il picco del 2017 (con 39.460 finisher). Gli uomini, lo anticipavamo prima) sono scesi da 31.002 a 29.810, mentre si registra un leggero incremento della partecipazione femminile: 6.915 maratonete al traguardo (rispetto alle 6.871 del 2018).

 

In Italia, Roma resta la maratona italiana più frequentata, ma i problemi organizzativi degli ultimi tempi hanno lasciato il segno: 8.820 concorrenti arrivati nel 2019, 2.855 in meno rispetto all’anno precedente; quest’anno dovrebbe e potrebbe essere l’edizione del rilancio. Seconda Firenze con 7.455 finisher (-151 rispetto al 2018), quindi Milano con 6.309 (+753) e Venezia con 5.369 (+ 454 rispetto alla precedente edizione segnata dall’acqua alta). Undici le maratone italiane con più di 1000 atleti giunti al traguardo. 

In Sicilia: trend in netta crescita nel 2019 per Maratona di Palermo (538) e Maratona Città di Ragusa (218). Terza piazza per la Maratona di Catania (184).  Quarta la Maratona di Messina che con i suoi 78 atleti (pochi anche per via degli otto giri). 

Italiani che si confermano un popolo di corridori ma soprattutto di viaggiatori. Sempre secondo il mensile «Correre» in 116 maratone in giro per il mondo (oltre alle 90 disputate nel nostro Paese) si sarebbe registrata la presenza di podisti italiani. La più partecipata rimane New York con 2.850 italiani arrivati seppure in calo rispetto all’anno precedente (2.983). Seguono Valencia (2.013 italiani), Berlino (1.062), Atene (892) e Parigi (644). Infine per quanto riguarda i tempi, 48 atleti sono scesi sotto le 2:30, 272 hanno corso tra le 2:30 e le 2:45, 1.152 tra le 2:45 e le 3 ore. Il plotone più numeroso (6.140 runner) ha concluso tra le 3:45 e le 4 ore.

Fonte Correre

Foto partenza XXV Maratona di Palermo (archivio siciliarunning)

 

Sostieni SiciliaRunning

Caro lettore da settimane la redazione di siciliarunning lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi e affidabili anche sulla emergenza Coronavirus, in un momento lavorativo difficile tra gare podistiche annullate ed eventi saltati.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento difficile. Grazie!




Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *