Primo piano

A Palma di Montechiaro i Campionati Italiani Paralimpici 2020 di corsa su strada

L'evento si svolgerà nella "gemma" dell'agrigentino il 3 maggio nell'ambito trofeo del Gattopardo - Memorial Inguanta

Sarà la Città di Palma Montechiaro ad ospitare i Campionati Italiani Paralimpici 2020 di corsa su strada km 10. La Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali (FISPES) ha assegnato l’organizzazione dell’importante evento, che sarà disputato nel corso del trofeo del Gattopardo – Memorial Inguanta in programma nella cittadina agrigentina il prossimo 3 Maggio: La manifestazione è anche valida come tappa del Grand Prix Sicilia di corsa su strada ed è inserita nel calendario Nazionale Fidal.
 
“Il campionato Italiano paralimpico è vanto di soddisfazione ed orgoglio che mette la città di Palma e tutto il suo territorio al centro dell’attenzione nazionale”, questo il primo commento a caldo del sindaco di Palma Montechiaro Stefano Castellino, sono lieto a nome di tutta la città ad ospitare un evento di così grande importanza, i Campionati Italiani Paralimpici 2020 di corsa su strada – ha sottolineato il primo cittadino,  saranno, anche un’ottima vetrina per la nostra regione e per la città proprio alla vigilia delle Paralimpiadi di Tokio”.
 
L’assegnazione del campionato Italiano in Sicilia è il frutto della sinergia e del lavoro tra il Comitato Italiano Paralimpico Sicilia con in testa il presidente Pietro Paolo Puglisi e tutta la sua giunta, la Federazione con i consiglieri nazionali Luigi Bentivegna e Biagio Valenti e il delegato Sicilia Salvatore Mussoni.
 
Lo scorso anno i Campionati Italiani Paralimpici di corsa su strada si svolsero ad Ancona mentre in Sicilia si disputarono i campionai di Mezza Maratona ad Avola, quest’anno assegnati a Barletta il prossimo 9 Febbraio2020.
 
Foto archivio siciliarunning

Potrebbero interessarti