News

Sicilia: Sorteggiati i campionati istituzionali per l’anno 2020

Scarica la lista completa...

Sono stati sorteggiati, i Campionati Istituzionali regionali 2020. Le richieste erano pervenute al Comitato Regionale della Fidal Sicilia, da parte della ASD  disponibili ad organizzare i Campionati istituzionali. Ad estrarre i bigliettini dal bussolotto, con tanto di diretta streaming, il commissario della Fidal Sicilia Enzo Parrinello. 
Nell’attesa che la Fidal Sicilia metta nero su bianco il tutto andiamo a vedere dove si svolgeranno alcune della gara più importanti della prossima stagione, e chi le organizzerà. Cominciamo dalla pista:  la prima prova regionale del CDS Assoluto su pista (9 e 10 maggio) si svolgerà a Catania, organizzato dalla SAL Catania. La seconda prova (30 e 31 maggio) si terrà invece a Palermo e sarà organizzata dall’ASD Media@.  Il CDS regionale Cadetti/e (18 e 19 aprile) si svolgerà a Siracusa e sarà organizzato dalla Siracusatletica. La 1a Prova Regionale del CdS Promozionale e Agonistico (19 gennaio) si terrà a Belpasso organizzato dalla SAL Catania. La seconda prova (1 marzo) è organizzata dall’Atletica Mazzarino.  A Palermo il 5 e 6 settembre i Campionati Regionali Individuali Cadetti/e su pista (Cus Palermo). Campionati Regionali Individuali Assoluti su pista (unica richiesta) a Catania (SAL Catania). 
Andiamo alla strada: Il CdS e Individuale di Corsa su strada (tutte le categorie) attività promozionale, si svolgerà il 25 ottobre a Niscemi (Corri Niscemi). A Caltanissetta il 17 maggio (organizza Track Club Master) si disputerà il Campionato di Società di corsa su strada Assoluti, il Campionato Individuale di corsa su strada A/J/P/Assoluti e quello Master (individuale). Il Campionato di Società di corsa su strada Master, invece si svolgerà il 5 luglio a Monreale (Marathon Monreale). Il 10 maggio a Terrasini si assegneranno i titoli di Società di Mezza Maratona Assoluto e Master, invece a Riposto il 25 ottobre si disputerà il Campionato Individuale di Mezza Maratona J/P/Assoluto e Master. 
 
Nelle prossime ore il comitato regionale della Fidal Sicilia segnalerà una data entro la quale le società scelte per organizzare le manifestazioni dovranno dare il loro assenso definitivo. Qualora dovessero ritirare la loro candidatura entro questa data, non subiranno alcuna penalizzazione. Cosa diversa se la rinuncia dovesse arrivare dopo il tempo massimo segnalato dagli uffici di via Villafranca. In caso di rinuncia si darà voce alle prime società riserva estrAtte oggi.
 
TUTTE LE ASSEGNAZIONI
 
 
 
 
 
 
 
 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *