Varie

Maratona di Atene : la Sicilia Orientale risponde presente!

Si corre sul percorso che è praticamente identico a quello del 1896 (prima maratona dell'era moderna). In gara anche Igor Cassina e Stefano Baldini due che Atene ce l'hanno nel cuore...

Domani 10 novembre si corre la 37a edizione della Maratona di Atene. La Sicilia orientale è sicuramente attiva e ben rappresentata da oltre 50 atleti. Insieme nel segno della condivisione e della sportività rappresentano  le società Running Modica, Ispica Running, Asd Esercito 62 Reggimento Fanteria “Sicilia”, Virtus Acireale, Eloro Running, Correndo per Aci, Asd Pietro Guarino di Rosolini, Asd lalinearetta, Asd Atletica Misterbianco, ASD Atletica Fortitudo Catania, Etnatletica San Pietro Clarenza.

Percorso affascinante e con non poche insidie tecniche.  Inizialmente pianeggiante fino al decimo chilometro, poi ci s’imbatte in saliscendi alcuni impegnativi, ma pur sempre suggestivi poiché si svolgono lungo “war memorial” in ricordo degli uomini caduti durante la storica battaglia di Maratona. I chilometri finali sono invece in leggera discesa fino all’ingresso nello storico Stadio Panathinaiko costruito interamente in marmo. In pratica Il percorso, è praticamente identico a quello del 1896 (prima maratona dell’era moderna). 

Chi saranno i maratoneti di Atene:   Orazio Attardo, Davide Bandieramonte, Antonio Belfiore, Melchiorre Bernardone, Alberto Bruno, Valentina Bruno, Giuseppe Cannata, Claudio Caruso, Elena Cifali,  Serena Corallo, Piefrancesco Continella, Danila Cossu, Salvatore Crudo, Cristina D’Aquila, M. Enza De Sario, Margherita Di Grecorio, Mario Faro, Salvatore Fiamingo, Marilisa Fiorino, Maurizio Giustolisi, Giampaolo Grasso, Salvatore Greco, Pasquale Iannuzzi, Massimiliano Iarussi , Andrea Indelicato, Giuseppe Lentini, Maria Leotta, Riccardo Licandro, Elena Licciardello, Salvatore Licciardello, Salvatore Licciardello Ferdinando, Chiara Lo Bianco, Mario Longo Minnolo, Sergio Lorefice, Filippo Marano, Dino Margiotta, Cesare e Mario Mazza, Franco Merlino, Enrico Messina, Carmelo Monaca, Giovanni Palmeri, Carlo Peluso, Giovanni Plano, Josè Puglisi, Giuseppe Pulino, Maurizio Roselli, Giovanni Scifo, Corrado Spatola, Martina Statello, Mary Trovato, Mario Trovato, Antonio Susino e Francesco Zaffiro.

Scorrendo l’elenco non possiamo non notare la presenza in gara del sub commissario della Fidal Sicilia Davide Bandieramonte alla sua seconda maratona in carriera. Ma i nostri atleti saranno in buona compagnia. Ad Atene si prevedono 20.000 maratoneti, 60.000 se includiamo gli iscritti alla 10 chilometri e alla 5. Ci saranno anche altri due “illustri sportivi” italiani: Igor Cassina, ginnasta e oro olimpico proprio ad Atene nel 2004 e Stefano Baldini che sempre nel 2004  ad Atene e sullo stesso percorso vinse la maratona dei giochi olimpici. “Correrò intorno alle 3 ore questa maratona” – ha detto Baldini – voglio godermi lo spettacolo e il paesaggio”…cosa che faranno tutti i maratoneti domenica.  

 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *