Circuiti di Sicilia

Il 10 novembre il I Trofeo delle Mura Timoleontee

A Gela si corre nella storia con il I Trofeo delle Mura Timoleontee. Il sito archeologico di Caposoprano protagonista di una prova del GP delle Tre Province

Il prossimo 10 novembre a Gela si correrà nella storia, all’interno delle Mura Timoleontee di Caposoprano fortificazioni greche della cittadina nissena, del IV secolo a.C. 

La manifestazione, valida come XIII prova del GP delle Tre Province e VIII prova del medesimo circuito ma giovanile, è organizzata dall’ Atletica Gela, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Gela, con la collaborazione del Polo Museale di Gela e del Gruppo Archeologico Geloi.

Le Mura Timoleontee , costituiscono un’importantissima testimonianza archeologica del sistema difensivo che cingeva la collina sulla quale sorgeva l’antica città greca di Gela. Le mura si trovano all’interno di un grande parco posto tra la città moderna e la costa, in località Caposoprano. Il giorno della manifestazione saranno presenti archeologi locali che faranno da guida per tutti coloro che vorranno visitare il sito.

I Master saranno impegnati in 7 giri da 900 metri circa (percorso sterrato) per un totale di 6.300 metri circa, i più giovani gareggeranno in base alle distanze previste dalle loro categorie.

Questo il programma orario: 

Ore 8.30 Riunione giuria e concorrenti presso la zona archeologica di Capo Soprano (V.le Indipendenza 9, Gela)
Ore 9.30 Esordienti 6-8 M/F: 300 metri
Ore 9.35 Esordienti 10 M/F: 600 metri
Ore 9.40 Ragazzi/e: 900 metri (1 giro), Cadetti/e: 1800 metri (2 giri)
Ore 10.00 Allieve, Jun F, Pro F, Sen F, Master F, Master M over 60: 6300 metri (7 giri)
Ore 10.45 Allievi, Jun M, Pro M, Sen M, Master M fino a 55: 6300 m (7 giri)
Ore 11.30 Premiazioni

Per info e iscrizioni scarica il Regolamento Gela_10 novembre 2019

 

 

 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *