Brevi...di corsa

Tutto pronto a Torino per il T-FAST DAY

Domenica 6 ottobre, a Torino, si correranno T-FAST 21k, T-FAST 30k e T-FAST Pink.

4 ottobre 2019 – Questa domenica, 6 ottobre, Torino tornerà a correre veloce nel T-FAST DAY: per le sue strade si svolgeranno la T-FAST 21k – La mezza maratona della città di Torino, la T-FAST 30k – La 30k della città di Torino e la T-FAST Pink di 8k, tutte organizzate da Team Marathon.

Tre gare, tre chilometraggi per far correre tutti, dal runner più esperto a quello che sta muovendo i primi… passi.

I CAMPIONI AL VIA DELLA T-FAST 21K
Chi salirà sul gradino più alto del podio della T-FAST 21k? In campo femminile, tra le favorite, ci sono sicuramente le due keniane Lucy Wambui Murigi (nata nel 1985) ed Esther Wangui Waweru (nata nel 1998), atleta esperta la prima, giovane promessa la seconda. Entrambe portacolori del Run2gether.
Murigi è un’atleta poliedrica, spazia dal cross alla maratona (1^ alla Stramilano 2014, in 1:10:52; campionessa mondiale di corsa in montagna 2017 e 2018; 3 volte vincitrice della “corsa mito” Sierre Zinal). Waweru è alla prima esperienza in Europa.

Difenderà il Tricolore Lia Patscheider (nata nel 1995, atleta dello Sportler Team), campionessa di orienteering, che ha deciso di mettersi in gioco sui 21k proprio a Torino, iniziando così una nuova fase della sua carriera sportiva (a breve andrà in Kenya ad allenarsi per provare a fare il salto di qualità).

Non è italiana, ma conosce bene l’Italia, visto che da qualche tempo si allena con Sara Dossena, Marta Esteban Poveda (classe 1982, atleta del Serrano Club de Atletismo): si presenta a Torino con un personale sulla mezza maratona di 1:12:08 (Barcellona, 2017) e 2:30:47 sulla maratona (Valencia, 2016).
 
Tra gli uomini, l’italiano Rudy Albano (nato nel 1992, atleta dell’Atletica Saluzzo), che proprio a Torino, nel 2018, ha conquistato il suo personale sui 10k (30:32) e vanta un 1:07:16 (Lugano, 2018) sulla mezza maratona, dovrà vedersela con i keniani James Kibet (nato nel 1988) e Joel Kipkenei Melly (nato nel 1983); entrambi corrono con la “casacca” di Run2gether.
Kibet, specialista dei 5.000m (personale di 13:11, Berlino 2017), nel 2018 ha vinto il Cross del Campaccio ed è al debutto sulla distanza dei 21k. Melly, nel 2019, si è classificato secondo alla Giulietta&Romeo Half Marathon di Verona e ha un personale sulla distanza di 1:02:25, stabilito alla Stramilano lo scorso anno.

TRE GARE, UN SOLO ARRIVO
Le tre competizioni partiranno da punti diversi del capoluogo piemontese: il via della T-FAST 21k sarà a Rivoli, in corso Francia angolo via Trento, quello della T-FAST 30k a Collegno, dal parco Generale Dalla Chiesa (800m circa dalla Stazione della metropolitana Fermi); e la T-FAST Pink, invece, partirà dal parco della Pellerina, in città.
 
Tre partenze, tre fiumi colorati di persone che confluiranno in piazza Castello, il cuore di Torino, dove si vivrà un unico arrivo per una strepitosa festa finale.

T-FAST 21k – LA MEZZA MARATONA DELLA CITTÀ DI TORINO
Da Rivoli, in corso Francia, a piazza Castello, a Torino. È questo il percorso della T-FAST 21k, che partirà alle 9:45 di domenica 6 ottobreUn percorso lineare e per questo velocissimo, perché come recita l’hashtag #torinoisfaster, ideale per centrare il proprio nuovo personal best.
Iscrizioni – Sarà ancora possibile iscriversi venerdì 4 e sabato 5 ottobre presso il T-FAST Village in piazza Castello, domenica 6 ottobre dalle 8:00 alle 9:00 (pagamento solo in contanti) in zona partenza – Orari T-FAST Village: venerdì 4 dalle 12:00 alle 19:00; sabato 5 dalle 9:00 alle 19:00.

T-FAST 30k – LA 30k DELLA CITTÀ DI TORINO
 Il via della T-FAST 30k sarà dato alle 9:20 da Collegno, dal parco Generale Dalla Chiesa per poi tagliare il traguardo in piazza Castello, a Torino. Negli anni scorsi questa competizione si è svolta in concomitanza con la maratona, ma lo slittamento della T-Fast 42k a fine novembre ha convinto gli organizzatori ad anticiparla. Questo manterrà intatto il fascino e… l’utilità della 30k, con tracciato su strada, per molti podisti ottimo allenamento alle maratone autunnali.
 Iscrizioni –  Venerdì 4 e sabato 5 ottobre sarà ancora possibile iscriversi al T-FAST Village in piazza Castello, domenica 6 ottobre dalle 8:00 alle 9:00 (pagamento solo in contanti) in zona partenza  – Orari T-FAST Village: venerdì 4 dalle 12:00 alle 19:00; sabato 5 dalle 9:00 alle 19:00.
Clicca QUI per tutte le informazioni

T-FAST PINK
Ottobre, mese della prevenzione contro il cancro al seno, si veste di rosa. Come la T-FAST Pink, che devolverà 3 euro dei 15.00 di quota di iscrizione alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro onlus per il progetto Life is Pink, confermando la collaborazione nata nel 2017.
Corsa non competitiva, la T-FAST Pink prevede un percorso di 8 chilometri, con partenza – alle 10:45, dal parco della Pellerina e arrivo in Piazza Castello.
Iscrizioni aperte fino alla mattina dell’evento: venerdì 4 e sabato 5 ottobre sarà possibile iscriversi al T-FAST Village, in piazza Castello – Torino, domenica 6 dalle 9:00 alle 10:30 in zona partenza, nei pressi di Corso Appio Claudio 106 – Parco della Pellerina (pagamento solo in contanti) – Orari T-FAST Village: venerdì 4 dalle 12:00 alle 19:00; sabato 5 dalle 9:00 alle 19:00.
Clicca QUI per informazioni.

24 NOVEMBRE, IL GIORNO DELLA T-FAST 42K (MA NON SOLO)
Domenica 24 novembre Torino tornerà a correre grazie a Team Marathon, che riproporrà la sua “formula 3”. Si correranno infatti la T-FAST 42k – La maratona della città di Torino, la T-FAST Junior per i più piccoli e la T-FAST 8k, corsa per la ricerca. Parte della quota di iscrizioni di quest’ultima sarà devoluta alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro onlus. Clicca QUI per tutte le informazioni.
CORRONO CON TEAM MARATHON
Team Marathon può contare su partner d’eccezione quali Joma, technical sponsor; GimaxCentral Motors e Biraghi, sponsor; Incoming ExperienceCentrale del Latte e Monviso, official partner; Valmora, acqua ufficiale di tutti gli eventi T-Fast.

A questi, nella T-Fast 30k, si è aggiunto Unicredit. Il Gruppo Internazionale di Credito ha deciso di essere nuovamente vicino ai podisti dei quali condivide la filosofia, fatta di valori genuini e pura passione.
Un ringraziamento speciale alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus, unico charity partner degli eventi T-FAST.

Photo Credit: PhotoToday / Francesca Soli

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Close