Circuiti di Sicilia

Tutte le novità del 40° Trofeo Maria SS del Ponte

La manifestazione, in programma domenica prossima 4 agosto, è organizzata dalla Sport Amatori Partinico. Prima volta per il presidente Spata

E’ stata presentata ieri nei locali della Sport Amatori Partinico, il Trofeo Maria SS Del Ponte in programma domenica prossima 4 agosto.  A fare gli onori di casa il neo presidente della società organizzatrice Roberto Spata che ha illustrato tutte le novità dell’evento: dalla originale medaglia in  ceramica per tutti gli atleti finisher al ricco pacco gara, divenuto negli anni punto fermo della manifestazione.

Non mancherà neanche, il tradizionale ricco ristoro finale che coinvolgerà tutti atleti e loro famiglie. Nel corso della serata sono stati consegnati i pettorali ad alcuni atleti di casa tra i più forti del panorama podistico siciliano. Numero 1 a Giovanni Soffietto, malgrado le primavere che avanzano è tornato ad essere ad un livello di forma degno dei suoi tempi migliori, Pettorale numero 3 a Lorenzo Abbate giovane partinicese tra i protagonisti assoluti delle gare che si disputano in Sicilia. In gara anche altri atleti “indigeni” di spessore come Salvatore Casarrubea  e Dario Cucchiara, annunciata anche la presenza del forte bresciano ma di origine siciliana Jacopo Caracci, vincitore di due edizioni, e del siracusano Antonio Liuzzo altro atleta dal recente passato illustre in forma smagliante, al femminile sicure al momento le presenze di Azzurra Agrusa, Maria Grazia Bilello, e Serena Zeferino, queste ultime due atlete di Partinico e tesserate per l’Universitas Palermo. Infine una curiosità andando un po’ contro i regolamenti sono stati assegnati due pettorali col numero 85 ad altrettanti atleti si tratta di Ciccio De Trovato e Nino Macaluso; entrambi infatti hanno 85 anni record di longevità che si abbina a quello del Trofeo Maria SS Del Ponte che finora non aveva mai visto partecipare un ultra 85enne.

Info gara:

A Partinico saranno premiati il primo assoluto maschile e femminile, i primi cinque atleti classificati di ogni categoria, i primi tre under 23 maschili e femminili il primo e la prima assoluti donatori Avis e infine i primi tre atleti presidenti di società.

Programma Tecnico:

ore 17 ritrovo partecipanti

ore 19 partenza unica batteria

ore 20 ristoro e premiazioni

Il percorso misura 2175 metri  da ripetersi 4 volte per tutte le categorie ad eccezione delle donne over 60 e uomini over 75 che effettueranno 2 giri.

Albo D’oro della manifestazione (ultimi 10 anni):

2009   Filippo Lazzara – Daniela Bongiorno

2010    Michele Geraci – Rosa Alfieri

2011    Giovanni Soffietto – Daniela Bongiorno

2012    Max Buccafusca – Antonina Pilato

2013    Giovanni Soffietto – Maria Grazia Bilello

2014    Vincenzo Agnello – Rosa Alfieri

2015    Jacopo Caracci – Laura Giordano

2016    Alessio Terrasi – Barbara Bennici

2017    Jacopo Caracci – Silvia La Barbera

2018    Vincenzo Puccio – Maria Grazia Bilello

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *