News

Giovanni Soffietto e Barbara Bennici firme d’autore al 4° Trofeo “Alcamo Città d’Arte”

La manifestazione ha aperto la stagione agonistica del BioRace. Ottima come sempre l'organizzazione a marchio Lipa Atletica Alcamo

Alcamo (TP). Giovanni Soffietto (Runcard) e Barbara Bennici (Caivano Runners) si sono aggiudicati il 4° Trofeo            “Alcamo Città d’Arte” , manifestazione che oggi ha aperto la stagione agonistica del BioRace Trofeo Pegaso/Per…Correre TOPO Athletic.

Partenza dalla centralissima piazza Castello e 5 giri del rinnovato e scorrevole percorso, per un totale di circa 8.250 metri.  Gara al maschile vissuta sull’iniziale duello tra Soffietto ed il giovane atleta della Partinico Running Giuseppe Scianna che non ha retto il ritmo dell’esperto partinicese, chiudendo anzitempo la sua gara. Alle spalle di Soffietto il regolare Lorenzo Abbate (Universitas Palermo), terzo Pietro Paladino del Team Francesco Ingargiola. A ruota Vincenzo Giangrasso (Atletica Lipa Alcamo) e Rosario Glorioso (Universitas Palermo).

Tutto più facile invece per Barbara Bennici che ha controllato a suo piacimento la gara, relegando la pur forte Azzurra Agrusa (5 Torri Fiamme Cremisi) al secondo posto con 60 secondi di distacco. Terza Sabrina Sammartino (Club Atletica Partinico). Più staccate l’atleta di casa Carla Grimaudo (Atletica Lipa Alcamo) e Nathalie Martoglio (Cocoon Club Mazara).  In gara anche i due ultra ottantacinquenni Macaluso e De Trovato e ben tre ottantenni. 

Premi anche per le due società con più atleti in gara, il Club Atletica Partinico e lo Sport Amatori Partinico.

La manifestazione è stata magistralmente  organizzata dall’ ASD Lipa Atletica Alcamo: medaglia per tutti, premiazione per i primi 5 di categoria, un robusto ristoro con frutta e panini preparati al momento, le eccellenze di un evento, che ha riversato ad Alcamo circa 500 atleti.  

A fare da prologo alla manifestazione il flash mob organizzato dall’Associazione No Stalking Onlus. Manifestazione che ha stretto l’occhio al sociale presentando sulla linea di partenza un bimbo affetto da Sindrome di Pitt Hopkins, spinto in carrozzina  dall’atleta alcamese Carmelo Signorino. Prossimo appuntamento con il BioRace sabato 25 maggio a San Vito Lo Capo con la VIII Corsa Zero Barriere.  

Classifica Uomini (km. 8,250 circa)

  1. Giovanni Soffietto (Runcard) 27’57
  2. Lorenzo Abbate (Universitas Palermo) 29.03
  3. Pietro Paladino (Team Francesco Ingargiola) 30’03
  4. Vincenzo Giangrasso (Lipa Atletica Alcamo) 30’06
  5. Rosario Glorioso (Universitas Palermo) 30’07

 

Classifica Donne (km. 8,250 circa)

  1. Barbara Bennici (Caivano Runners) 32’35
  2. Azzurra Agrusa (5 Torri Trapani) 33’25
  3. Sabrina Ortoleva (Club Atletica Partinico) 34’28
  4. Carla Grimaudo (Lipa Atletica Alcamo) 34’41
  5. Nathalie Martoglio (Cocoon Mazara) 35’23

Albo d’Oro del Trofeo Alcamo Città d’Arte:

1° Edizione 17/04/2016   Vincenzo Iraci/Liliana Canzonieri                 

2° Edizione 14/05/2017   Salvatore Pisciotta/Lucia Maltese               

3° Edizione 13/05/2018   Salvatore Laudicina/Carmelinda Raimondi  

4a Edizione 12/05/2919 Giovanni Soffietto/Barbara Bennici

 

 

 

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *