News

A Lucio Cimò e Maria La Barbera il 3° Trofeo Città Metropolitana di Palermo

Anticipo di primavera per la terza edizione del Trofeo Città Metropolitana di Palermo. Oltre 300 gli atleti in gara. Grande partecipazione delle categorie giovanili

Esordienti al via

Palermo. Un caldo sole, anticipo di primavera, ha fatto da cornice alla terza edizione del Trofeo Città Metropolitana di Palermo che si è disputato stamattina nel capoluogo siciliano. A vincere la gara, valida come terza prova del Grand Prix provinciale di Palermo, sono stati Lucio Cimò (Runcard) e Maria La Barbera (Trinacria Palermo). Tre i giri per un totale di circa sei chilometri per donne e uomini da SM60 in poi, quattro giri per tutte le restanti categorie maschili. Ad aprire la giornata di gare le categorie giovanili, dagli esordienti ai cadetti.

I vincitori assoluti: Cimò – La Barbera

Folta la rappresentanza di mini atleti al via, tra le società più numerose la Partinico Running (un’onda gialla che ha colorato il salotto buono della città), il club atletica Partinico,il Marathon Altofonte e l’Universitas Palermo società che hanno scommesso sui giovani. Nella gara maschile Lucio Cimò (che ha bissato il successo dello scorso anno quando la gara era valida come GP Sicilia) ha dovuto tenere a bada Nicola Cutrono (fresco di titoli italiano di categoria nei 1500 metri indoor) riuscendo nella seconda parte di gara, con una devastante progressione, a prendere le distanze dal forte avversario. Terza piazza per il giovanissimo (20 anni da compiere) Domenico Conti (Universitas Palermo).

Gara autoritaria per Maria La Barbera, l’altofontina tesserata da quest’anno per la Trinacria Palermo è apparsa subito nella giornata giusta, mettendo subito in fila le avversarie; alla fine ha vinto mettendo un buon margine di vantaggio tra se e le altre.  Al secondo posto, al termine di un’ottima prova, Nathalie Martoglio (Coccon Club), terza Rosa Rita Vernaci (Trinacria Palermo).  

Fase di gara

Circa 300 gli atleti che hanno tagliato il traguardo. La manifestazione è stata organizzata dall’Universitas Palermo, con supporto dell’Acsi. La bella giornata di sport è stata impreziosita dalla presenza, nelle aree limitrofe alla partenza, di un’area “a tutto sport” con tavolo da ping pong, bigliardino ed un campetto di pallavolo, che hanno visto cimentarsi ragazzi e ragazze. L’iniziativa è stata a cura del Cral dei dipendenti della regione siciliana.  Terzo tempo con pizza e sfincione e degustazione dello sfoglio di Polizzi Generosa.  Prossimo appuntamento con il GP provinciale di Palermo, il 12 maggio a Lascari con il 3° Trofeo Città di Lascari. 

Classifica Uomini 

  1. Lucio Cimò (Runcard)  27’21
  2. Nicola Cutrono (Universitas Palermo) 27’35
  3. Daniele Conti (Universitas Palermo) 29’05
  4. Rosario Cirrito (Universitas Palermo) 29’06
  5. Muratore Antonino (Universitas Palermo) 29’08

Classifica Donne

  1. Maria La Barbera (Trinacria Palermo) 24’47
  2. Nathalie Martoglio (Cocoon Club) 25’35
  3. Rosarita Vernaci (Trinacria Palermo)26’01
  4. Adriana Russo (Trinacria Palermo) 26’13
  5. Laura Gambino (Universitas Palermo) 26’28

Successi di categoria: JM Andrea Girgenti; Pro Diego Conti; Sm Lucio Cimò; SM35 Nicola Cutrono; SM40  Vincenzo Schifaudo; SM45 Rosario Glorioso (Universitas Palermo); SM50 Rosario Cirrito; SM55 Eduardo Saiola; SM60 Ettore Caratozzolo; SM65 Mario Quattrocchi; SM70 Giovanni Fusco; SM75 Antonino Piscitello; SM80  Tommaso Panero.

SF Adriana Di Salvo; SF35 Nathalie Martoglio; SF 40 Carmela Villari; SF45 MariaLa Barbera; SF50 Rosa Rita Vernaci;  SF55 Maria Giangreco; SF60 Antonina Ienna; 

 SCARICA LE CLASSIFICHE:

Classifica 3 Città Metropolitana di Palermo

 Photogallery nella pagine FB di siciliarunning

Le altre date del GP provinciale di Palermo:

 12 maggio  3° Trofeo Città di Lascari

14 luglio Trofeo Città di Polizzi Generosa

18 agosto 3° Trofeo Comune di Scillato.

15 settembre 43a edizione del Trofeo SS. Crocifisso (Montemaggiore Belsito).

29 settembre 1° Trofeo Stadio delle Palme (Palermo) valido come campionato provinciale su strada.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *