Pista, strada & trail

Vincenzo Lorefice trionfa alla 4° edizione del Miglio Città di Ragusa

Sul secondo gradino del podio Cosimo Azzollini. Al femminile vittoria di Margheret Maia Cotrin

Pomeriggio festoso e di sport quello appena trascorso del 30 dicembre con la 4° edizione del Miglio Città di Ragusa, con un appuntamento diventato classico  durante le festività Natalizie.

Un evento voluto dall’ Assessorato allo sport del Comune di Ragusa, nella persona di Massimo Iannucci, ha visto sui nastri di partenza molti podisti anche fuori provincia per darsi battaglia sulla mitica distanza del Miglio Inglese appunto mt 1609,3 con partenza dalla parte alta di via Padre Anselmo ed arrivo davanti il Vescovado in via Roma.

Su tutti si è imposto Vincenzo Lorefice dalla Barocco Running fermando il crono in appena 4’ 39” Sul secondo gradino del podio Cosimo Azzollini della Ultrarunning Ragusa  col tempo di 4’ 45”.

Chiude  il podio assoluti Russo Giuseppe soc. Atletica Palazzolo dopo appena 6 secondi. La classifica femminile vede sul gradino più alto del podio Margheret Maia Cotrin nuova tesserata Asd no doping, società organizzatrice con un tempo strepitoso battendo il record femminile in appena 5’ 26” , a seguire un’ altra tesserata Asd no al Doping Tummino Laura dopo appena 1’ e sul gradino più basso chiude il podio tutto No doping Tavormina Letizia col tempo di 6’ 30”. La batteria over 50 vince su tutti Monaco Santo soc.  Ultrarunning Rg col tempo 5’ 06” Secondo piazzamento per il grande Finielli Giovanni soc. Venezia Run, tempo 5’ 39” Terzo posto per Sortino Flavio sempre UltraRunning  col tempo di 5’ 42”.

Si sono distinti tra le batterie  giovanili Naccarino Vincenzo ( Asd no al doping), Parisi Assenza Diedo (Asd Libertas Scicli), Grasso Isabella (Asd no al doping),Mezzasalma Francesco (Il castello Modica),Iacono Chiara( Asd no al doping) Sassonia Lorenzo (Libertas Acate), Gulino Enrico e Naccarino Anna Maria(Asd no al doping).

Un  ringraziamento alla Curia Vescovile per aver concesso gli spazi all’ interno, alla Polizia Municipale, ai volontari della Royal Wolf Rangers, organizzazione curata da Uisp Territoriale Iblei col suo presiedente Tonino Siciliano, e Asd no al doping, ma il grazie più doveroso va a tutti gli sportivi che con la loro presenza si posso vivere momenti di sport e di aggregazione.

Appuntamento per gli appassionati e non solo alla 15° edizione della Maratona di Ragusa il 28 gennaio del  prossimo anno.

da comunicato

 

Tags

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Close