Brevi...di corsa

Corsa di Miguel: iscrizione gratuita per i podisti delle zone colpite dai terremoti del 2016

La Corsa d Miguel 2018 sarà presentata giovedì 11 gennaio, alle 11.30, nella splendida cornice del MAXXI di via Guido Reni. Intanto gli organizzatori della manifestazione che ricorda la figura del maratoneta poeta argentino Miguel Benancio Sanchez, hanno deciso che tutti i podisti delle società colpite dai terremoti del 2016 potranno usufruire dell’iscrizione gratuita alla gara. Peraltro, già prima dell’iniziativa, diversi gruppi avevano annunciato l’arrivo a Roma per il 21 gennaio, giorno in cui si svolgerà la corsa giunta all’edizione numero 19. Fra questi da segnalare i podisti di Norcia Run, protagonisti di un entusiasta arrivo all’Olimpico mano nella mano un anno fa, e il Cus Camerino. Proprio un atleta della cittadina marchigiana famosa per la sua Università, Samuele Grasselli, indossò il pettorale numero uno nell’ultima edizione.

Intanto proseguono a spron battuto le iscrizioni alla manifestazione, nelle sue diverse versioni. C’è la possibilità di aderire su internet, www.lacorsadimiguel.it, ma anche – per la non competitiva dei 10 chilometri e per la Strantirazzismo per scuole, famiglie e associazioni di 3 km – presso i negozi Cisalfa di Roma e le 60 edicole “migueliste” che hanno voluto condividere il messaggio della Corsa di Miguel e che sono sparse in giro per tutta la città (la mappa su https://www.lacorsadimiguel.it/iscrizione-in-edicola/).

L’appuntamento al Maxxi per la conferenza stampa avrà una significativa coda il giorno dopo, venerdì 12 gennaio, quando con la Corsa di Miguel arriveranno nel Museo alcune classi delle scuole romane per una visita guidata dal titolo “Miguel al Maxxi”.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *