Circuiti di Sicilia

Il regolamento del Running Sicily 2018 – Coppa Conad

PALERMO – Continua a prendere corpo l’organizzazione di Running Sicily 2018 – Coppa Conad: presentato il regolamento del circuito internazionale di corse su strada con numerose novità che saranno sicuramente apprezzate dagli amanti della corsa.

Grazie ai preziosi consigli della presidentessa della ASD Podistica Capo d’Orlando, Cinzia Sonsogno, sono state apportate alcune importanti modifiche all’assegnazione dei punteggi ai partecipanti alle gare. Bisognerà partecipare ad almeno 2 tappe per entrare nella classifica generale individuale, classifica che sarà stilata al meglio di 3 punteggi su 4 gare del circuito. I punteggi saranno assegnati in funzione degli atleti che avranno regolarmente tagliato il traguardo.

Al vincitore delle gare dei 10 km. di Capo d’Orlando, Mezza Maratona di Malta, 10 km. di Cefalù e 10 km. di Palermo saranno assegnati tanti punti quanti saranno gli atleti al traguardo, e cioè, se gli arrivati sono 300 atleti, il primo avrà assegnato 300 punti, il secondo 299 e così via fino ad 1 punto per il trecentesimo classificato.

Nelle gare della Mezza Maratona di Capo d’Orlando, Maratona di Malta e Mezza Maratona di Palermo varrà lo stesso criterio ma raddoppiando il punteggio. Con 300 atleti al traguardo, il primo classificato avrà assegnato 600 punti, il secondo 598 punti, il terzo 596, e  così a scalare di 2 punti alla volta. Ai partecipanti delle 4 gare in programma saranno assegnati 10 punti di bonus aggiuntiviAltra novità importante riguarda le categorie previste per la premiazione finale di Coppa Conad. Saranno diversificate nel numero delle premiazioni. Le categorie più partecipate : M40 – F40 -M45 – F45 – M50 – F50 avranno premiati i primi 6 classificati finali. Le altre M35 – F35 – M55 – F55 – M60 – F60 – M65 ed oltre – F65 ed oltre avranno premiati i primi 3 classificati finali.

Il primo appuntamento del Running Sicily 2018-Coppa Conad sarà la presentazione del circuito in programma domenica 21 gennaio (ore 17) nella Pinacoteca di Capo d’Orlando. L’11 febbraio  ci sarà il via ufficiale con la Mezza maratona della cittadina del Tirreno, gara tra le più veloci d’Italia e  tra le più partecipate del Sud Italia.

Intanto sono, già, numerosi  gli atleti siciliani che hanno prenotato la trasferta a Malta per partecipare alla Maratona del 25 febbraio (che sta volando con le iscrizioni sopra quota 5000). 

da comunicato

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *