In 7500 alla Corsa dei Santi


Mercoledì 1 novembre, in occasione della festa di Ognissanti, si svolgerà a Roma la decima edizione della Corsa dei Santi. La popolare corsa su strada, promossa dalla Fondazione Don Bosco nel mondo, compie dunque i suoi primi dieci anni di vita all’insegna di una crescita progressiva e continua che trova riscontro nel sempre maggior numero di runner che l’hanno scelta come appuntamento tradizionale dell’autunno romano. Per celebrare la ricorrenza del decennale è stata coniata una medaglia-ricordo che verrà consegnata a tutti i partecipanti. Rispetto al passato, la Corsa dei Santi 2017, mantenendo il tradizionale percorso dentro il centro storico di Roma, prevede tre modalità di partecipazione: agonistica sulla distanza dei 10 km, non competitiva sempre sui 10 km e non competitiva sui 3 km.

 

Tre “gare” che vedranno un totale di oltre 7.500 runners provenienti da 38 nazioni, dei quali 4.400 alla competitiva e 1.200 alla non competitiva di 10 chilometri, e oltre 2.000 alla 3 chilometri. La partenza è alle ore 9.50 sempre da Piazza Pio XII, di fronte alla Basilica di San Pietro, e il percorso si snoderà nel centro storico, toccando i luoghi più famosi della Città Eterna.

 

Testimonial della corsa sarà un personaggio d’eccezione: Giusy Versace, grande atleta paralimpica e conduttrice televisiva. A partire dalle ore 9.40 la manifestazione sarà trasmessa in diretta su Canale 5 con uno speciale dal titolo “Il velo strappato”, condotto da Paola Rivetta.

 

Anche quest’anno la Fondazione Don Bosco nel mondo richiama l’attenzione, attraverso la corsa, su un progetto solidale al quale lavorano i missionari salesiani di Bangalore, India. Il progetto s’intitola “Bambina o sposa?” e lotta contro la cattiva consuetudine locale di dare in spose ad uomini adulti, spesso ad anziani, bambine che vengono così derubate della loro infanzia. I Salesiani del posto offrono a queste spose-bambine accoglienza, istruzione, supporto psicologico e formazione sui propri diritti.

 

Chi vorrà sostenere il progetto potrà inviare 2 o 5 euro mandando un sms da cellulare o chiamando da fisso il 45549 dal 27 ottobre al 6 novembre. 

 

(da comunicato stampa a cura degli Organizzatori)