Meno di cinque mesi alla nuova edizione della StraPalermo – Corri Strapapà


Poco meno di cinque mesi alla nuova edizione della StraPalermo Corri Strapapà e l’evento di punta dell’Acsi Sicilia Occidentale, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di più di diecimila persone, conquista un nuovo ed importante traguardo. L’edizione 2017, infatti, è stata inserita nel progetto di fund raising svolto grazie alla partnership di BNL Gruppo BNP Paribas con Telethon.

Il progetto che riguarda questa partnership è uno dei più importanti presenti in Europa: la Banca affianca da 25 anni la Fondazione Telethon che, dal 1990, garantisce risorse per finanziare i migliori progetti di ricerca scientifica sulla distrofia muscolare e sulle altre malattie genetiche.
Una proficua collaborazione che ha permesso alla Banca di raccogliere complessivamente, dal 1992 al 2016, circa 280 milioni di euro. Questa cifra ha contribuito a sostenere la Fondazione Telethon per finanziare 2.607 progetti di ricerca, con 1.594 ricercatori coinvolti e 546 malattie genetiche studiate. Questo ha prodotto circa 10.600 pubblicazioni su riviste scientifiche ed ha permesso di sviluppare 27 strategie terapeutiche per altrettante malattie genetiche rare prima considerate incurabili. Dalla sua nascita, Telethon ha investito in ricerca oltre 450 milioni di euro.

«Siamo felici di questa sinergia – commenta il delegato Acsi Sicilia Occidentale Giuseppe Civiletti – e di poter contribuire, grazie alla fiducia accordataci, all’attività della Fondazione Telethon. La Strapalermo Corri Strapapà nata soltanto due anni fa e già uno degli appuntamenti più partecipati svolti in Italia. Siamo già da tempo al lavoro per costruire nel marzo 2018 un’edizione ancora più emozionante».

Ufficio stampa ACSI Sicilia Occidentale.