Marocchini favoriti alla International Half Marathon


Palermo –  Sarà una lotta tra atleti marocchini la vittoria nell’International Half Marathon in programma domenica a Palermo, con partenza ed arrivo allo Stadio delle Palme. La gara, valida quale tappa conclusiva del circuito internazionale Running Sicily 2017-Coppa Conad, vedrà ai nastri di partenza il vincitore della Maratona di Malta,  Mohamed Hajjy (leader della classifica generale del Running Sicily), il vincitore della scorsa edizione, Hamad Bibi, e  Laalami Cherkaoui, primo alle Maratone di Napoli e Piacenza. A rivestire il ruolo di outsider, sarà Filippo Lo Piccolo della Good Race Palermo, trionfatore nel 2015 nella Maratona di Palermo.

            “E’ una gara che promette spettacolo – sostiene il direttore tecnico del Running Sicily 2017-Coppa Conad, Nando Sorbello – al via ci saranno atleti di assoluto valore che potrebbero far registrare anche un ottimo tempo. I tre marocchini hanno dominato la stagione su strada, ma Filippo Lo Piccolo può realmente essere la grande sorpresa”.

             Due i traguardi previsti al termine di un percorso incentrato sul Parco della Favorita: uno sui 10,5 km. e l’altro sulla mezza maratona (21.0975 m.). Al via ci saranno atleti in rappresentanza di 10 nazioni con folte rappresentanze maltesi, islandesi e tedesche. Ma ci sarà gloria anche per i tantissimi amatori con ben 48 premiazioni individuali previste nelle varie categorie. A tutti i partecipanti verrà, comunque, consegnata una prestigiosa medaglia da collezione in ricordo di una giornata che si preannuncia di grande valore  sportivo, ma anche all’insegna del piacevole intrattenimento per chi si recherà allo Stadio delle Palme.

            “Saranno premiate – spiega Sorbello –  le prime 6 società classificate maschili e femminili per il campionato regionale Master Fidal ed i primi 3 classificati delle varie categorie master maschili e femminili della Mezza Maratona (per un totale di 20 categorie, ndr). Saranno anche premiati i primi classificati delle varie categorie master nella 10 Km ed i primi 6 classificati nelle classifiche finali del Running Sicily-Coppa Conad per le categorie fino a 35 anni, fino a 45 anni, fino a 55 anni- 56 ed oltre, per un totale di 48 premiazioni. Ed infine le prime 3 società maschili e femminili del circuito Running Sicily 2017-Coppa Conad . La Medaglia da collezione da consegnare a tutti gli arrivati con la presenza di  Piazza Pretoria”.

            Nel ricchissimo programma collaterale, sono previste le gare degli studenti dell’Istituto Don Bosco di Palermo, mentre su un palco adiacente all’arrivo andrà in scena, dalle 9 alle 13, la “Maratona del Fitness” organizzata dall’Opes . Per i partecipanti  all’Internationale Half Marathon (organizzata dall’Asd Agex) è previsto anche un servizio di massaggi pre e post gara curato dalla Metamorfosys di Trieste.

            A bordo pista a dispensare consigli agli atleti, ci saranno pure gli ex azzurri dell’Associazione Nazionale Atleti Azzurri ed Olimpici d’Italia, guidati dal presidente provinciale, Antonio Selvaggio.

            E’ ancora possibile iscriversi all’International Half Marathon, gara sarà valida anche per l’assegnazione del titolo regionale a squadre Fidal 2017, collegandosi al sito www.runningsicily.it oppure presso Tecnica Sport di via Aquileia 38 a Palermo, Jogging di via Bordonaro 61 a Cefalù e Sport & Nutrition di via Vincenzo Di Marco 35 a Palermo. (NR)

 

PERCORSO GARA PALERMO INTERNATIONAL HALF MARATHON -10.5 KM

Partenza Stadio di Atletica -Viale del Fante (tratto stradale antistante Giardino mezza carreggiata),Viale Rocca, Viale Ercole, Viale Diana (direzione Piazza Leoni) – Viale Diana (direzione Mondello),Via Regina Margherita di Savoia (direzione Mondello), giro di Boa, Via Regina Margherita di Savoia(direzione ingresso parco della Favorita), Viale Ercole, Palazzina Cinese, Piazza Niscemi, Ingresso Villa Niscemi, Viale Ercole, Viale Rocca, Viale del Fante – Tratto stradale antistante Giardino mezza carreggiata (ingresso Stadio di Atletica Porta Maratona) Arrivo Stadio di Atletica.

Un giro Km 10.548; due giri Km. 21.097

da comunicato stampa