Tutti pazzi per la 100 km del Vulcano


Sono già tante le adesioni che arrivano da tutta Italia per la seconda edizione dell’Etna Extreme – 100 km del Vulcano che avrà luogo il prossimo 10 settembre. Dopo la prova generale del 2016, in cui una trentina di atleti hanno partecipato al ritorno di una 100 km su strada in Sicilia, è previsto un forte incremento di presenze per questa Ultra che si snoda su un percorso dall’incantevole fascino che regala emozioni uniche nel suo genere. 

 Consapevoli delle potenzialità dell’evento, gli organizzatori  stanno preparando tutto  per offrire ai partecipanti la possibilità di vivere al meglio questa “emozione lunga 100 km attorno al vulcano attivo più alto d’Europa”.  Perché la corsa, partendo da Bronte, ritornerà al punto di partenza dopo il completo periplo dell’Etna passando anche nel territorio di Maletto, Randazzo, Linguaglossa, Sant’Alfio, Milo, Zafferana, Nicolosi, Belpasso, Paternò, Santa Maria di Licodia e Adrano. Un viaggio che porterà i concorrenti fino a quota 1.900 metri di quota di Rifugio sapienza attraversando fitti boschi con sempre sullo sfondo il cratere fumante di sua maestà l’Etna. Il percorso presenta oltre 2.000 metri di dislivello complessivo, ma gli organizzatori sono convinti che questo, anziché scoraggiare, sarà uno dei motivi per cui gli ultramaratoneti saranno ancora più motivati a raccogliere una sfida che regalerà la soddisfazione di aver portato a termine una prova da raccontare con orgoglio agli colleghi podisti.

Ci sarà la possibilità di prendere parte anche alla 50 km, con partenza da Milo e arrivo a Bronte, e alla “Staffetta del Cuore” che, grazie alla sua formula, consente la raccolta di fondi da donare ad associazioni di beneficienza, e qui è la novità, che saranno scelte dalla squadra partecipante.

L’evento è realizzato col patrocinio del Comune di Bronte.

Tutti i dettagli sul sito www.100kmdelvulcano.com.

Info: +39 392 6393631 – info@100delvulcano.com

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *