Italiani Assoluti: Randazzo tricolore. Artuso PB nei 100. Bronzo la 4×100 del CusPalermo


Nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti a tenere banco è la bella sfida tra i due ottometristi azzurri Filippo Randazzo e Kevin Ojiaku (7,88 +1.4). La vittoria va al giovane siciliano con 7,95 (+1.1) al rientro dopo un problema fisico che l’aveva condizionato nel mese di giugno. Per Randazzo si tratta del secondo tricolore della sua giovane carriera sfiorando gli 8 metri.  Nella stessa gara ottimo quarto posto per Antonino Trio (Cus Palermo). 7.72 la sua misura.

 

Nei 100 piani lo Junior Nicholas Artuso (Atletica Villafranca) centra un’altra prestazione da urlo con il 10’38 che lo pone ai vertici (non solo nazionali) della sua categoria. Finisce quarto ad un centesimo dal bronzo e a due dall’argento. La gara è vinta da Federico Cattaneo (10.24). Secondo Gaetano Di Franco di Vittoria (tesserato per l’Enterprise Sport & Service)

Podio e medaglia di bronzo per la staffetta 4×100 del Cus Palermo (Parlato, Santamaria, Spezzi, Ragunì) in 40.80 dietro a Fiamme Gialle (40.03) e Riccardi Milano (40.09). 

Nei 400 Giuseppe Leonardi chiude al quinto posto ( 46.72). 

Foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo

IN AGGIORNAMENTO