Run 5.30 Palermo: il 26 maggio basta poco per essere felici


Una sfida contro il sonno e la pigrizia, contro la sedentarietà e abitudini alimentari malsane, la scelta di dedicare del tempo a se stessi prima di iniziare la giornata lavorativa:  la Run 5.30  torna a conquistare Palermo. 

Centinaia di palermitani (e non solo) si ritroveranno venerdì 26 maggio davanti al Teatro Massimo di piazza Verdi per celebrare quello che sull’intero territorio nazionale è diventato un evento simbolo delle buone abitudini e dello stile di vita sano.

5 km da camminare o correre alle 5.30 di mattina, tra i mercati di Ballarò e della Vucciria sfilando dal Foro Italico alla Cala, dalla Cattedrale al Teatro Massimo.

A curarne la regia e l’organizzazione è, anche questa volta, L’Asd Palermo H13.30 presieduta da Luisa Balsamo, da anni riferimento per la regione siciliana della manifestazione. “Crediamo moltissimo in questa manifestazione sia per l’aspetto prettamente sportivo , che per quello sociale ,  culturale e non di meno turistico – dichiara l’atleta palermitana – Molti palermitani hanno iniziato a correre proprio partecipando alla 5.30 e apprezzando le bellezze della nostra città colte nelle prime luci dell’alba. Alla fine basta poco per essere felici…”

L’edizione 2017 inviterà gli iscritti ad animare un percorso rinnovato alla scoperta di quello che è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio mondiale dell’umanità inserendo parte del percorso Arabo Normanno che altro non è che la storia della città ( Teatro Massimo , Cattedrale , Palazzo Reale, Piazza Bologni , Santa Chiara, Martorana, Mura delle Cattive , Porta Felice , Santa Cita , Palazzo Branciforte)

L’evento, così come previsto dal noto format nazionale sarà totalmente sostenibile e attento alla promozione, nei ristori, di prodotti Made in Italy con eccellenze del territorio per favorire scelte salutari e sostenibili anche a tavola .  “Quest’anno abbiamo una gran bella novità di cui andiamo enormemente orgogliosi – dichiara la presidente dell’Asd Palermo H13.30 – seguendo il progetto sociale con le carceri minorili siamo venuti a conoscenza dei prodotti della linea “Cotti in fragranza”  realizzati dall’Associazione Colori del Sole: abbiamo deciso di deliziarvi il palato con i loro prodotti”

Particolarmente ricco anche il parterre degli sponsor che hanno sostenuto la realizzazione dell’edizione 2017 della corsa: Comune di Palermo, Gesap Aeroporto Falcone Borsellino ,  la sezione locale di Coldiretti, Autosystem, e Fondazione Sicilia (che ospiterà il passaggio della 5.30 all’interno del Palazzo Branciforte e che sarà la sede di distribuzione delle T-Shirt i giorni mercoledì’ 24 e giovedì 25 maggio dalle ore 10.30 alle ore 18.30) .

E a puntare la sveglia all’alba, quest’anno ci saranno anche gli studenti delle scuole: “La 5.30 sta diventando una trasgressione positiva anche per gli studenti.

Dal 2009 ad oggi, più di 2000 studenti con le loro famiglie hanno aderito al progetto in alcune tappe del tour. Quest’anno abbiamo cercato di far innamorare gli studenti palermitani coinvolgendoli in prima persona  , facendo girare attraverso loro coetanei la storia e lo stile di vita della 5.30”.

Ricordiamo infine che sarà possibile iscriversi fino alle ore 18 del 25 maggio.

LA MAPPA DEL PERCORSO:

Per info e iscrizioni : www.palermoH1330.it

da comunicato